Economia

Eco e Sismabonus, accordo Ance-Comune di Gangi per riqualificare gli immobili

L'associazione mette disposizione dell'Amministrazione la consulenza di personale specializzato per utilizzare al meglio gli incentivi fiscali. Simili intese sono state sottoscritte anche a Bagheria, Palermo, Terrasini, Corleone, Ventimiglia di Sicilia e Monreale

Un nuovo protocollo di intesa per agevolare la realizzazione di interventi di riqualificazione energetica e di recupero del patrimonio edilizio. A sottoscriverlo sono stati il presidente di Ance Palermo, Massimiliano Miconi, e il sindaco di Gangi Francesco Paolo Migliazzo con l’intento di mettere a disposizione del Comune la consulenza di personale specializzato dell’associazione
costruttori per consentire all’amministrazione di utilizzare al meglio gli incentivi fiscali legati a Sismabonus e Ecobonus.

L’accordo con Gangi segue quelli siglate nelle scorse settimane con Bagheria, Palermo, Terrasini, Corleone, Ventimiglia di Sicilia e Monreale. Il documento apre a un rapporto di collaborazione per realizzare azioni comuni per creare un efficace sistema tra realtà pubbliche e private, per facilitare l’individuazione e l’accesso alle opportunità di utilizzo degli incentivi fiscali nel settore del risparmio energetico e del recupero edilizio, mediante iniziative di informazione e sensibilizzazione, delle tecniche di recupero
innovative, con riguardo particolare al recupero strutturale e sismico ed all’efficientamento energetico.

"Continua la nostra attività nei comuni del palermitano – afferma Miconi – per fare funzionare al meglio la macchina degli incentivi. Un’attività che stiamo portando avanti in maniera capillare nella convinzione che le possibilità offerte da Eco e Sismabonus siano uno strumento fondamentale per la riqualificazione delle nostre città".

Superbonus Gangi 2-2Il Comune di Gangi e Ance Palermo si impegnano, nell’ambito delle rispettive competenze e nel rispetto delle norme applicabili, a svolgere presso la sede indicata dal Comune stesso, attività di informazione sugli incentivi fiscali Sismabonus/Ecobonus e le opportunità di finanziamento
attualmente disponibili, ad individuare ulteriori fonti di finanziamento pubbliche, con particolare riferimento ai programmi riguardanti la riqualificazione energetica e il recupero strutturale e sismico del patrimonio edilizio esistente, a fornire collaborazione, assistenza e supporto per predisporre proposte di progetto

"Siamo onorati di avere sottoscritto questo accordo – aggiunge Migliazzo - e siamo certi che si tradurrà in concrete possibilità di sfruttare al meglio gli incentivi. Un ringraziamento va fatto anche a Mario Puglisi del Consiglio generale di Ance Palermo, per il
supporto che ci ha dato nella stipula di questa convenzione".

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eco e Sismabonus, accordo Ance-Comune di Gangi per riqualificare gli immobili

PalermoToday è in caricamento