Mercoledì, 28 Luglio 2021
Economia

Lavoratori manutenzione tram, mai più ritardi nei pagamenti: "Fine del calvario"

L'intesa tra Comune, Amat e Eds è stata trovata nel corso di un incontro a Palazzo delle Aquile. Francesco Foti (Fiom): “Gli operai verranno pagati il 18 di ogni mese"

Mai più ritardi nei pagamenti degli stipendi dei lavoratori di Eds Infrastrutture. Comune, Amat e l'azienda che si occupa della manutenzione del tram hanno trobvato l'accordo nel corso dell'incontro, convocato dall'assessore alle Società partecipate Giovanna Marano su richiesta della Fiom, che si è tenuto oggi a Palazzo delle Aquile: gli operai verranno pagati il 18 di ogni mese.

“La nostra prima rivendicazione - commenta Francesco Foti, segretario Fiom Cgil Palermo - era mettere fine al calvario che ogni mese i lavoratori subiscono ne percepire degli stipendi a causa di ritardi che durano anche mesi. Siamo arrivati al tavolo con le procedure di raffreddamento aperte. Il confronto ha prodotto il risultato richiesto: la regolarità degli stipendi”.

Della calendarizzazione delle somme che mese per mese Amat verserà a Eds per consentire il pagamento delle retribuzioni si discuterà lunedì durante un altro incontro, previsto questa volta all'assessorato alle Partecipate. “Sarà prevista una clausola sociale per il pagamento degli stipendi ogni mese alla data stabilita, il giorno 18 – aggiunge Foti - Amat trasferirà a Eds una cifra pari al pagamento degli stipendi e dei contributi dei lavoratori. A noi interessa che ogni mese i lavoratori percepiscano lo stipendio. E' quello che chiediamo da tempo e che si sta concretizzando. L'altra nostra richiesta è la clausola di salvaguardia: abbiamo appreso che è volontà dell'amministrazione di estenderla a tutti i lavoratori delle Partecipate”.

All'incontro di questa mattina, oltre a Francesco Foti per la Fiom Cgil Palermo, erano presenti il presidente di Amat, Antonio Gristina, il direttore esercizio Tram Palermo, Marco Pellerrito, il direttore esercizio di Amat, Gianfranco Rossi e la Rsa di Eds Alessio Barone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori manutenzione tram, mai più ritardi nei pagamenti: "Fine del calvario"

PalermoToday è in caricamento