San Cipirello, stabilizzazione in dono per Natale: 37 comunali firmano l'indeterminato

Festa in Comune con tutti i lavoratori, anche quelli di ruolo, la Commissione straordinaria Prefettizia - che attualmente amministra l'ente - e il segretario comunale. Erano 30 anni che i precari attendevano questo momento

Sotto l'albero di Natale i 37 lavoratori del Comune di San Cipirello hanno trovato il regalo più ambito: la stabilizzazione. Dopo trent'anni di precariato hanno finalmente firmano il contratto a tempo indeterminato. A divulgare la buona notizia la Cisl Fp Palermo Trapani che ha festeggiato il lieto evento con tutti i lavoratori, anche con quelli di ruolo, la Commissione straordinaria Prefettizia - che attualmente amministra l'ente - e il segretario comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La Commissione - affermano Mario Basile e Rosa Ciambra, responsabile territoriale e responsabile Dipartimento Enti locali della Cisl Fp Palermo Trapani - sta svolgendo un ottimo lavoro su tutti i fronti e in particolare ha voluto dare un assetto organizzativo del personale stabilizzando i precari che sorreggono le attività del Comune.Apprezziamo la particolare sensibilità dei componenti della commissione straordinaria, la vice prefetto Esther Mammano, vice prefetto aggiunto Federica Nicolosi e la Concetta Musca e l'encomiabile professionalità del segretario comunale Sonia Acquado, dimostrando che con la propria opera di legalità si garantisce l'occupazione, riconoscendo dignità alle persone che lavorano e progredisce la società. Auguriamo a tutti - concludono - un buon lavoro futuro per migliorare la qualità dei servizi a tutta la comunità sancipirrellese”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Incidente all'Acquapark, giovane batte la testa: ricoverato in gravi condizioni

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Vendono frutta e verdura con il reddito di cittadinanza in tasca, nei guai 2 fratelli

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento