Sostegno alle imprese da parte della Regione, l’Assci: “Segnale importante in questo momento di difficoltà”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Grande apprezzamento alle misure adottate dal governo regionale per sostenere le imprese siciliane in questa grave crisi causata dal coronavirus”. Ad esprimerla è Giuseppe Spera, presidente dell’Assci, Associazione per lo sviluppo e la salvaguardia del credito alle imprese. “Questa prima tranche di 30 milioni di finanziamenti destinati alle imprese darà sicuramente ossigeno a un settore fiaccato dall’emergenza – dice Spera – Inoltre, registriamo anche l’avvio del Fondo Sicilia per il sostegno delle aziende vittime di estorsione e usura. L’Irfis, infatti, ha deliberato il finanziamento della prima pratica a valere sul Fondo e in questo momento è un grande segnale dato al settore perché dimostra che l’apparato amministrativo della Regione Siciliana e dell’Irfis che sta continuando a lavorare nonostante le difficoltà anche in modalità smart working. Ma non solo: è un segnale per quelle imprese che in questo momento sanno che dall’altro lato c’è una mano tesa che può aiutarle, riducendo il rischio che possano finire nella rete degli usurai”.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento