Domenica, 21 Luglio 2024
Economia

Sispi, i sindacati: "Sospeso lo stato di agitazione dopo la nomina del nuovo organo di governance"

Lo fanno sapere la Fim e la Fiom: “Abbiamo riscontrato grande disponibilità da parte del cda nell'ascoltare la voce dei lavoratori"

“Il primo incontro in cui abbiamo rappresentato quella che secondo noi è la situazione aziendale sui principali ‘temi societari’ e sui temi sindacali sui quali, a nostro avviso, si dovrà lavorare con determinazione non appena lo stesso organismo di gestione entrerà nel pieno delle proprie funzioni e dei propri poteri” . Lo scrivono in una nota, annunciando la revoca dello stato di agitazione, Antonio Nobile segretario generale Fim Cisl Palermo Trapani, Giuseppe di Giorgi e Giuseppe Militello Rsu Sispi Fim Cisl, Francesco Foti segretario generale Fiom Palermo e Antonio Flaccomio Rsu Sispi Fiom.

“Abbiamo riscontrato grande disponibilità da parte del cda nell'ascoltare la voce dei lavoratori da cui è scaturito il comune intento, costruttivo e propositivo, di affrontare le questioni che da tempo attendono risposte e che devono rafforza l’azienda e migliorare le condizioni dei lavoratori. Il cda ha espresso piena comprensione dei temi posti in discussione puntualizzando che, devono ancora concretizzarsi alcuni passaggi formali per poter entrare nel merito dei singoli temi posti, come ad esempio: la definizione e attribuzione delle deleghe interne; l'approvazione del bilancio consuntivo della Sispi; la definizione del contratto di servizio in scadenza; l'approvazione del bilancio di previsione del Comune di Palermo”.

Fim e Fiom ribadiscono “fermo restando che alla disponibilità verbali dovranno seguire quanto prima fatti concreti nel merito dei singoli temi, confermiamo la positiva impressione sull’incontro. Nel momento in cui vedremo i primi elementi concreti convocheremo l'assemblea dei dipendenti decidendo da subito la revoca dello stato di agitazione al fine di avviare le normali relazioni sindacali in un clima di confronto sereno e costruttivo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sispi, i sindacati: "Sospeso lo stato di agitazione dopo la nomina del nuovo organo di governance"
PalermoToday è in caricamento