Economia

Sospiro di sollievo: scongiurato il licenziamento dei 146 lavoratori di 4U

L'accordo è stato trovato durante un incontro nei locali del centro per l'impiego alla presenza dei sindacati, dei rappresentanti aziendali e dell'assessorato al Lavoro. Prevista anche la cassa integrazione in deroga che interesserà 130 dipendenti fino al 31 maggio 2015

Trovato l'accordo che evita il licenziamento dei 146 lavoratori di 4U Servizi. L'intesa è stato siglata oggi durante un incontro nei locali del centro per l'impiego di via Briuccia alla presenza dei sindacati, dei rappresentanti aziendali e dell'assessorato al Lavoro. Prevista anche la cassa integrazione in deroga che interesserà 130 lavoratori fino al 31 maggio 2015 prevedendo, altresì, in questo periodo percorsi formativi volti alla riqualificazione del personale complessivamente occupato.

Il ricorso alla cassa integrazione, con il sostegno dell'assessorato al Lavoro, di fatto consente alla società, spiegano dalla Regione, "un sufficiente spazio di azione volto al reperimento di nuove commesse indispensabili per il rilancio aziendale ed alla sua permanenza nel territorio siciliano".

Soddisfatto l'assessore al Lavoro della Regione siciliana, Giuseppe Bruno. "La vertenza - dice - metteva a rischio il futuro occupazionale di 146 lavoratori con ricadute drammatiche per le loro famiglie e per l'economia del territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospiro di sollievo: scongiurato il licenziamento dei 146 lavoratori di 4U

PalermoToday è in caricamento