Sicily business game a Lercara Friddi - ANNULLATO

21, 28 marzo e 4 aprile presso l’Associazione LercaraLAB

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Aggiornamento: L'evento Sicily Business Game, in programma a Lercara Friddi nelle prossime settimane, è stato rinviato ed il suo svolgimento sarà posticipato a data da destinarsi. La decisione è stata presa dall'Associazione che organizza l'evento, LercaraLAB, in rispetto alle norme stabilite dal Dpcm emanato giorno 8 marzo 2020, recante misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale. In particolare si fa riferimento ad un punto indicato all'Art. 1 del suddetto Dpcm, che recita: "sono sospese tutte le manifestazioni organizzate, nonché gli eventi in luogo pubblico o privato, ivi compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo, religioso e fieristico, anche se svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico"

L'evento

Sicily Business Game è una simulazione di impresa, per formare i partecipanti sulla gestione di un’attività imprenditoriale, attraverso strumenti di marketing. L’evento è organizzato dall’Associazione Promozione & Sviluppo LercaraLAB, di Lercara Friddi, in collaborazione con diversi professionisti: commercialisti, progettisti e legali e si svolgerà, nel comune siciliano nei giorni 21, 28 marzo e 4 aprile. Il Business Game, nato negli U.S.A., negli anni ‘50 del secolo scorso, è uno strumento di simulazione manageriale, che permette di riprodurre le dinamiche e le logiche di un determinato scenario economico: la simulazione proietta i partecipanti in una competizione, dove vengono esaltate le dinamiche legate alla creatività, all’analisi strategica e la scelta di un determinata strategia commerciale. I business game sono, in pratica, dei giochi di ruolo caratterizzati da un contesto simulato di natura aziendale.

I partecipanti, nella veste di giocatori, lavorando in team, si confrontano con problematiche manageriali e devono attuare delle decisioni di vario genere, principalmente legate al marketing, alla logistica e alla produzione di beni e servizi. Nel business game l'attività dell'utente-giocatore è quella di attuare una strategia commerciale, operando delle scelte, sulla base di dati forniti da un sistema, formato da un ambiente simulato, nel contesto del gioco, fermo restando che occorre sempre tenere presente, l’importanza di analizzare l’andamento del mercato, la potenziale concorrenza ed il rapporto tra benefici e costi. Una caratteristica rilevante dei Business Game è la finalità formativa, molto apprezzato negli Usa, come criterio di apprendimento, e in fase graduale di affermazione, anche in Italia. Sicily Business Game, mira alla formazione, incentrata sullo sviluppo territoriale, per facilitare l’avviamento di imprese nei comuni siciliani, mediante simulazioni di un ambiente reale, individuato nel mercato di riferimento (ad esempio l’agricoltura).

La simulazione è gestita da professionisti nel settore contabile e di organizzazione aziendale, suddivisi in vari settori del mercato (agricolo, turistico, artigianale e industriale), che guideranno i team nella stesura del business plan, del piano finanziario e del mercato di riferimento. Il fine è quindi quello di sviluppare un business plan specifico per il corsista che intende diventare imprenditore, o approfondire determinate fasi del business plan che possono servire per la professione scelta. Il progetto si rivolge a tutte le persone maggiorenni, che intendono avviare un’impresa e sarà riservato a 20 partecipanti, suddivisi, in 5 gruppi formati da 4 membri. Giovani, imprenditori e professionisti, saranno seguiti da commercialisti, progettisti e legali, nella redazione di un Business Plan, che sarà il risultato di tre sessioni, ognuna delle quali deve essere svolta nell’arco di una giornata. Nella prima sessione del 21 marzo, verrà effettuata la creazione dei tem e delle idee progettuali. In tale fase verranno affrontate tematiche legate alla produzione di beni o servizi, ricerche di mercato e strategie di marketing.

La sessione seguente del 28 marzo, invece, riguarderà la redazione del modello di business con il metodo canvas (strumento strategico di Business Design che utilizza il linguaggio visuale per creare e sviluppare modelli di business innovativi, ad alto valore), l’analisi degli strumenti finanziari e la forma giuridica, ritenuta la più conveniente per l’azienda simulata. Nel corso della sessione finale del 4 aprile, si fornirà assistenza ai partecipanti per redigere un piano economico finanziario, della dura quinquennale, inoltre, verrà effettuata l’analisi dei rischi. La stesura del business plan, infine, chiuderà i lavori. Per potere partecipare a Sicily Business Game, è necessario versare una quota di iscrizione (che comprende l’offerta formativa) di 50 euro a LercaraLAB.

Per informazioni ed iscrizioni è possibile contattare l’associazione LercaraLAB inviando una email a info@lercaralab.it. LercaraLAB, centro per la promozione dell’imprenditoria giovanile, è uno spazio fisico e virtuale, dove la comunità dei giovani del territorio, si da appuntamento per dare vita a pratiche di innovazione sociale, proponendo soluzioni alternative ed ecologiche che possano migliorare la qualità della vita dei piccoli centri come quello di Lercara Friddi. L’immobile sede del centro, in disuso da diversi anni, è stato ristrutturato e restituito alla cittadinanza grazie al progetto I Care, sviluppato nel territorio di Lercara Friddi dall’Associazione Promozione & Sviluppo con il sostegno del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento