rotate-mobile
publisher partner

Ecco il nuovo ristorante di carne pregiata in via Mariano Stabile: l'ex Tribeca riapre le sue porte

Il ristorante in via Mariano Stabile 134/C ha riaperto con un nuovo menù centrato sulla carne, offrendo ai clienti deliziose opzioni gastronomiche. Venite a provare e godervi un'esperienza culinaria indimenticabile

Un giovane talento della cucina italiana ha deciso di mettersi in gioco aprendo il suo primo ristorante, che promette di far parlare di sé grazie alla qualità della carne servita.
Il titolare ha scelto con cura gli allevamenti, che rispettano gli standard europei per il benessere animale, per garantire un prodotto di alta qualità e genuinità.
L'apertura del ristorante è prevista per venerdì, e gli appassionati di cucina non vedono l'ora di provare i nuovi sapori che il giovane chef ha in serbo per loro.
 

Cattura
Giuseppe Seidita: il giovane talento che ha aperto il Seidita Steak House

Il titolare, Giuseppe Seidita, è un ragazzo di soli 25 anni con un grande talento e soprattutto un’enorme passione per la cucina.
Nonostante la giovane età, è pronto a mettersi in discussione con l’apertura del suo primo ristorante: Seidita Steak House.
La scelta del nome, ci spiega, ricade sulla volontà di portare in alto i valori e gli insegnamenti del padre, sua grande fonte di ispirazione ed esempio di vita.

La carne: la regina indiscussa

Certamente, protagonista assoluta sarà la carne, cotta esclusivamente alla brace per chi ama il sapore delle cose genuine.
Si tratta di una carne extra marezzata, frollata grazie alle apposite celle, in grado di offrire un gusto unico ed inteso al palato.
Inoltre, teniamo a precisare che tutti gli animali provengono da allevamenti non intensivi di bovini da latte in Europa, certificati CE, dove l’animale ha piena libertà di pascolo.
logo seidita rame-1-2

Apertura e orari

L’ apertura è prevista venerdì 10 Marzo, dalle 12:00 alle 15:00 per il pranzo e dalle 17:30 alle 23:30 per aperitivi e cena.
Dunque, un fine settimana pieno di emozioni da non perdere e nuovi sapori da scoprire.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PalermoToday è in caricamento