rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Sindacati

Sciopero in pieno shopping natalizio, i lavoratori di Zara e del gruppo Itx si fermano il 23 dicembre

Mobilitazione di otto ore per i dipendenti. La protesta è stata indetta da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs regionali nell’ambito della giornata nazionale di mobilitazione per il mancato accordo sul contratto integrativo aziendale

I lavoratori delle insegne Zara, Zara Home, Bershka, Pull & Bear, Massimo Dutti, Stradivarius e Oysho sciopereranno per 8 ore venerdì 23 dicembre in tutta la Sicilia  La protesta è stata indetta da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs regionali nell’ambito della giornata nazionale di mobilitazione per il mancato accordo sul contratto integrativo aziendale , su cui le parti discutono a livello nazionale ormai da più di un anno.

"L’azienda Itx Italia Srl - dicono i segretari delle tre sigle Sandro Pagaria, Giusy Sferruzza e Marianna Flauto- rifiuta di prevedere premialità per i lavoratori". I sindacati hanno chiesto di "non toccare le commissioni individuali e di aggiungere forme di premialità come ticket a 8 euro per tutti i lavoratori anche attraverso un percorso graduale all’interno dei 3 anni di validità dell’intesa. Di attivare inoltre un premio sulla redditività di gruppo e di singolo brand per tutte le lavoratrici e lavoratori".

"Gli ottimi risultati aziendali – affermano Pagaria, Sferruzza e Flauto - vengono raggiunti grazie a tutti i lavoratori dei punti vendita". Chiesto anche un  welfare omogeneo per tutti i lavoratori del Gruppo, senza differenziazioni tra le insegne. "È inaccettabile – concludono i tre esponenti sindacali -  pensare di gestire una contrattazione senza migliorare le condizioni dei lavoratori sia attraverso la parte economica che normativa". Nel giorno dello sciopero a sostegno della trattativa nazionale i sindacati terranno anche iniziative pubbliche di protesta.

Questa la replica dell’azienda: "Inditex Italia mantiene sempre un dialogo fluido e costruttivo con la rappresentanza legale dei lavoratori, che ha portato a risultati importanti, anche di recente, per tutti i dipendenti in tutti gli aspetti delle condizioni di lavoro inoltre, da molti anni, Inditex riconosce ai dipendenti di negozio un incentivo mensile. In quest'ottica, abbiamo avanzato diverse proposte per aumentare il benessere e la qualità della vita dei nostri dipendenti, che si concretizzano anche in incrementi netti sostanziali, e stiamo portando avanti un confronto con le varie parti per raggiungere il miglior risultato possibile per tutti. Ci auguriamo che le trattative portino a nuovi accordi nel prossimo futuro, anche in considerazione del processo di rinnovo del Ccnl della Gdo".

Articolo aggiornato alle 13,45 del 20 dicembre 2022 con la replica si Inditex

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero in pieno shopping natalizio, i lavoratori di Zara e del gruppo Itx si fermano il 23 dicembre

PalermoToday è in caricamento