Sabato, 24 Luglio 2021
Economia

I lavoratori Tmb Italia interrompono lo sciopero: "Avviati i pagamenti degli stipendi"

Lo stato di agitazione però prosegue con il blocco degli straordinari e delle ore viaggio: ad agosto l'azienda partenopea, che si occupa di installazione e manutenzione di impianti elettrici in Sicilia, ha annunciato 21 esuberi e i sindacati vogliono vederci chiaro

Dopo nove giorni di sciopero la Tmb Italia, l'azienda partenopea che si occupa di installazione e manutenzione di impianti elettrici in Sicilia, ha avviato i pagamenti degli stipendi arretrati di giugno e luglio ai lavoratori. A darne notizia è la Fiom Cgil che ha deciso di interrompere lo sciopero. Lo stato di agitazione però prosegue: ad agosto la Tmb ha annunciato 21 esuberi e in attesa di incontro con l'azienda i sindacati hanno deciso di revocare le quattro ore di sciopero mantenendo il blocco degli straordinari e delle ore viaggi.

"E' un risultato importante, la lotta paga. Con la loro determinazione i 43 lavoratori delle sedi siciliane di Tmb Italia – dichiarano Francesco Foti, per la Fiom Cgil Palermo e Nunzio Cinquemani, Fiom Cgil Catania – sono riusciti a ottenere quello che è un loro diritto, gli stipendi". Già venerdì scorso, a conclusione dell'ultimo blocco di cinque giornate di stop, l'azienda ha provveduto ai bonifici per le mensilità di giugno e di parte del mese di luglio ed entro giovedì saranno saldati tutti i lavoratori ancora in attesa dello stipendio di luglio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I lavoratori Tmb Italia interrompono lo sciopero: "Avviati i pagamenti degli stipendi"

PalermoToday è in caricamento