rotate-mobile
Economia

Saldi, Palermo nella top 10 degli acquisti online

A dirlo una ricerca dell'Osservatorio Tikato. Anche offline le vendite stanno andando un po' meglio dell'anno scorso. Secondo la Cidec sono in crescita del 5 per cento

Nella prima settimana di sconti, le visite alle offerte online sono triplicate rispetto al 2016 e Palermo si piazza al decimo posto della claissifica delle città dove i consumatori hanno fatto più shopping in saldo. A dirlo una ricerca dell’Osservatorio Tikato a partire dai dati di comportamento degli utenti su Piucodicisconto.com, piattaforma leader in Italia nella raccolta di offerte e coupon.

La top 10 delle città - prima posizione per Roma (15,96%), seguita da Milano (13,29%) che distanzia di molto la terza in classifica Torino (4,87%). Quarta Firenze (3,69%), quinta Napoli (3,13%), Genova è sesta (2,31%), Vicenza settima (2,05%) e Bologna ottava (2,00%). La top ten è completata da due grandi città del Sud, Bari (1,74%) e al decimo posto Palermo (1,44%). 

"La tendenza dei consumatori è chiara – commenta Alberto Rasotto, responsabile dell’Osservatorio Tikato –. Prima di uscire di casa e affrontare le temperature rigide e il traffico per cercare un capo scontato in un negozio fisico, ormai gli italiani hanno preso l’abitudine di consultare un sito web. Farsi recapitare a casa un vestito o un paio di scarpe acquistate online, dopo le diffidenze iniziali, è entrato nelle abitudini, anche grazie alla formula “soddisfatti o rimborsati” che in molti casi permette di restituire il capo se la taglia non è quella giusta".

Gli acquisti a Palermo stanno alzando le vendite anche offline. Secondo Salvatore Bivona, presidente della Cidec, l'associazione che riunisce le piccole imprese, rispetto all'anno scorso i fatturati sono in crescita del 5 per cento. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saldi, Palermo nella top 10 degli acquisti online

PalermoToday è in caricamento