rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Economia

Riapre il vivaio Gitto, riassunti i vecchi dipendenti

Cambio di gestione per il vivaio di via Castelforte, appena acquisito dal gruppo Tecnowood. Tra le novità più importanti c'è il mantenimento dei dipendenti che già operavano con la vecchia guardia

Cambio di gestione per il noto vivaio Gitto, acquisito dal gruppo Tecnowood, che adesso riapre i battenti. Tante, infatti, le novità per la struttura di via Castelforte e tra quelle più importanti il mantenimento dei dipendenti che già operavano con la vecchia guardia e che sono stati riassunti nelle loro posizioni, evitando così licenziamenti in un periodo di difficoltà economica per la città.

"Un pezzo importante di Palermo torna a fiorire – commenta l’AD Raffaele D’Arenzo – e mi auguro di vedere negli occhi dei clienti la soddisfazione e la gioia nell’ammirare il punto vendita totalmente rinnovato. Siamo solo all’inizio, nei prossimi mesi continueremo a lavorare con impegno per aumentare l’ampia selezione di mobili, complementi d’arredo ed anche del vivaio".

"La nuova gestione - si legge in una nota - guarda già al futuro ed è concentrata sul periodo più bello e festoso dell’anno, con un progetto in collaborazione coi Rotary Club di Palermo. Per ogni abete che sarà venduto durante le festività natalizie, il gruppo Tecnowood pianterà un arbusto nei parchi cittadini. "Dopo gli incendi di quest’estate la piantumazione servirà a ricucire il legame tra l’uomo e la natura che lo ospita, sperando di far rinascere in ognuno di noi il senso di rispetto verso la nostra terra.. L’evento di inaugurazione sarà venerdì 22 settembre alle 17.30. Lo storico vivaio è stato potenziato con una ricchissima varietà di piante fiorite da esterno e da interno, prati pronti, una vasta gamma di vasi e fioriere di importanti aziende Made in Italy. È stato rinnovato l’assortimento di arredo per gli interni e per l’esterno, da oggi sarà possibile trovare mobili dai design più raffinati a quelli più classici, senza dimenticare gli stili più ricercati come lo shabby chic e l’industrial".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre il vivaio Gitto, riassunti i vecchi dipendenti

PalermoToday è in caricamento