Regolamento sulla pubblicità Reina: "Più spazio per le insegne gratuite alle imprese"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"In questi giorni è in atto la discussione sul regolamento dell'imposta comunale sulla pubblicità. Confartigianato Palermo propone al consiglio comunale di aumentare le dimensioni entro le quali la pubblicità è gratuita. Quindici metri quadrati invece degli attuali cinque, che permetterebbero alle aziende che devono collocare le proprie insegne di avere maggiore visibilità e darebbero uno scossone positivo al settore: dovrebbero essere messe in campo più ditte che si occupano di cartellonistica, di illuminazione, trasporto e manutenzione, creando occupazione". A dichiararlo è il presidente di Confartigianato Palermo, Nunzio Reina.

Torna su
PalermoToday è in caricamento