Regionali, Sadirs: "Sospendere procedure progressione economica orizzontale"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Sospendere le procedure di selezione tramite quiz per la progressione economica orizzontale dei dipendenti regionali avviando il processo di riclassificazione e riqualificazione del personale. È la richiesta del Sadirs Sicilia e dei Cobas Codir secondo i quali “i quesiti creano ulteriore disagio e malcontento tra i dipendenti perché non hanno alcuna rispondenza con le attività lavorative effettivamente svolte e le mansioni attribuite e fanno riferimento a norme e contratti che nulla hanno a che vedere con l'amministrazione regionale". 

Tra l'altro vengono segnalati diversi errori nella formulazione delle domande e in taluni casi risposte inappropriate. I sindacati chiedono quindi di sospendere le procedure e di operare in conformità al contratto, e si dicono certi di un intervento dell'assessore alla Funzione pubblica e del dirigente generale del personale.

Torna su
PalermoToday è in caricamento