Venerdì, 30 Luglio 2021
Economia

Referendum dei lavoratori Almaviva, è polemica sulla data: "Va posticipato"

L'ipotesi di accordo siglata tra l'azienda e le sigle Cisl, Uil e Ugl dovrebbe essere votata il 27 luglio. Per quel giorno la Cgil - unico sindacato a non aver firmato - ha già fissato da tempo delle assemblee. Da qui la richiesta di spostare la consultazione al 30

Il call center Almaviva in via Cordova

Il referendum dei lavoratori per votare l'ipotesi di accordo siglata tra l'Almaviva e i sindacati Cisl, Uil e Ugl è stato indetto per il 27 luglio. Ma l'Slc Cgil, unica sigla a contestare la proposta avanzata dall'azienda - quel giorno ha in programma un'assemble con i lavoratori, secondo un programma comunicato in anticipo. Per questo chiede di spostare la consultazione a lunedì 30 luglio, quando il ciclo degli incontri sarà per tutti terminato. “Il referendum dei lavoratori - dice il segretario generale della Slc Cgil Palermo Maurizio Rosso - è un grande momento di democrazia all’interno della vita aziendale e, in quanto tale, a tutti i lavoratori va data la possibilità di valutare la propria scelta in totale libertà e con pari opportunità, ascoltando anche posizioni e sensibilità diverse”.

Secondo il sindacalista la scelta di questa data denoterebbe la scarsa convinzione della bontà dell’ipotesi di accordo sottoscritta. Inoltre, il fatto che la consultazione referendaria si terrà in un periodo di vacanze estive e in una sola giornata, rischia di escludere circa il 40 per cento dei lavoratori. "Questa - continua Russo  - è la considerazione che Cisl, Uil e Ugl hanno dei lavoratori che dovrebbero rappresentare, nonché del pluralismo delle idee, fondamento del concetto di democrazia. Da sempre la Cgil  ritiene che il costante confronto con i lavoratori sia fondamentale per rendere efficace il ruolo stesso del sindacato”. L'Slc Cgil fa sapere che venerdì 27  svolgerà, come da programma, le  assemblee (dalle 9,30 alle 21,30) al cinema Ariston e invita tutti i lavoratori di Almaviva a partecipare prima di esercitare il proprio diritto al voto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum dei lavoratori Almaviva, è polemica sulla data: "Va posticipato"

PalermoToday è in caricamento