Reddito cittadinanza: convocazioni al Centro per l'impiego con sms, caos scongiurato

La Regione chiarisce che i colloqui d'orientamento saranno comunicati con un messaggio e non solo per mail. Molti percettori non avevano fornito l'indirizzo di posta elettronica. Dopo le lamentele, l'intervento di Nicolao e Susinno col direttore del Dipartimento: "Così nessun equivoco"

Il Centro per l'impiego di via Praga

I beneficiari del Reddito di cittadinanza verranno convocati tramite sms per i colloqui di orientamento finalizzati alla ricerca di un posto di lavoro. Lo ha stabilito il direttore del dipartimento regionale Lavoro, Francesca Garoffolo, correggendo il tiro rispetto alle disposizioni iniziali, he prevedevano le convocazioni solo tramite mail.

La decisione è stata presa dopo le lamentele manifestate da numerosi destinatari del Reddito di cittadinanza, che non avevano indicato la mail all'ufficio di collocamento. Il caos sulle procedure di convocazione, legate alla seconda fase del Reddito di cittadinanza, sembra scongiurato dopo la nota della dottoressa Garoffolo. "E' stato necessario un incontro con il direttore del dipartimento Lavoro di Via Praga - dicono vicepresidente della Prima circoscrizione Antonio Nicolao e dal consigliere comunale Marcello Susinno (Sinistra Comune) - per chiedere di mettere nero su bianco rispetto alle procedure di convocazione. Questa è una terra dove il bisogno è tanto ed è necessario evitare possibili equivoci".  

"Abbiamo così deciso di scrivere prima all'assessorato al Lavoro, rappresentando la questione, e immediatamente dopo di incontrare il direttore stesso del dipartimento, che all’esito del confronto con tanto di nota scritta precisa che 'gli stessi saranno convocati tramite sms con procedure informatiche in corso di definizione', scongiurando così di fatto le ansie di chi ha inserito il solo numero di cellulare".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in moto, morto cuoco palermitano di 36 anni a Padova

  • Polizzi Generosa, netturbino morto folgorato: colpito da un fulmine mentre lavorava

  • E' morto il fratello di Franco Franchi: per più di 30 anni gestì il bar di via Cavour

  • Più di 7 milioni di euro di immobili all'asta, come aggiudicarsi le 36 case in viale del Fante

  • Un'intera strada rubava la luce: scoperti 8 mila metri quadri di costruzioni abusive a Carini

  • Ex imprenditore trovato morto in casa, giallo a Terrasini: indagano i carabinieri

Torna su
PalermoToday è in caricamento