Economia

Reddito di cittadinanza, circa 100 le pratiche raccolte nei Caf della Cgil

A fornire i dati è il sindacato secondo il quale gli sportelli hanno retto l'afflusso degli utenti: "Siamo pronti a fornire ogni tipo di consulenza e ad assistere e a supportare la gente che si reca ai nostri Caf"

I Caf della Cgil di Palermo e provincia ieri hanno raccolto circa 100 richieste di reddito di cittadinanza. “Qualche piccola difficoltà iniziale per rodare la macchina -  fa sapere il sindacato - c'è stata, come in tutti i Caf, ma è stata regolarmente superata". Durante il primo giorno dunque il sistema ha retto.

"Si procede a pieno regime – dichiarano Alessia Gatto, segretario Cgil Palermo e Gino Ridulfo, responsabile dei Caf Cgil Palermo - e siamo pronti oltre che per l'invio delle domande a fornire ogni tipo di consulenza e a assistere e a supportare la gente che si reca ai nostri sportelli". 

Reddito di cittadinanza, partenza soft a Palermo: niente code | VIDEO

Già da ieri negli sportelli sono in distribuzione dei depliant informativi che la Cgil ha predisposto proprio per venire incontro ai dubbi e alle richieste dell'utenza, inoltre il personale ha partecipato a dei corsi di formazione e di aggiornamento ed è dunque preparato - a detta del sindacato - a gestire le richieste.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di cittadinanza, circa 100 le pratiche raccolte nei Caf della Cgil

PalermoToday è in caricamento