menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raccolta fondi per il Nepal

Su internet i motori di ricerca sono intasati, e da Kathmandu continuano ad arrivare bollettini in costante aggiornamento, ed immagini drammatiche della catastrofe

E' difficile e doloroso comprendere fino in fondo la gravità della tragedia che ha colpito violentemente il Nepal. Il terremoto ha finora provocato migliaia di vittime e causato danni collaterali per milioni di persone che vivono in una delle aree a più alto rischio sismico del pianeta. Su internet i motori di ricerca sono intasati, e da Kathmandu continuano ad arrivare bollettini in costante aggiornamento, ed immagini drammatiche della catastrofe.

La torre di Dharahara, simbolo di un intero paese, è andata in frantumi, come se ogni pietra caduta rappresentasse ognuna delle vite spezzate in modo così fragoroso. Il CESIE è attivo in Nepal da otto anni grazie a una stretta collaborazione con una rete locale composta da centri educativi, ONG, scuole e istituzioni che ci hanno permesso di scoprire ed apprezzare la bellezza del popolo e della cultura nepalese.

Adesso tocca a noi ricambiare e mostrare riconoscenza per l’amicizia e la cooperazione offertaci. Il Nepal è una sola Creatura.
IBAN: IT84X0335967684510700193391. Dona subito con PayPal oppure puoi donare anche tramite Indiegogo. Ecco il link per effettuare le donazioni: https://cesie.org/cesiefornepal/

Insieme ai nostri cari colleghi della sede distaccata di Kathmandu, con i quali siamo in continuo contatto, e a tutte le altre organizzazioni partner, vi chiediamo di unirvi a noi e di sostenere l’iniziativa di raccolta fondi per la (ri)costruzione di scuole, condividendo questo messaggio all’interno delle proprie reti personali e professionali, e fra i vostri amici e familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento