Economia

Agricoltura, pubblicata la graduatoria per giovani imprenditori: "Impegni mantenuti"

Coldiretti ringrazia la Regione e il presidente Musumeci per la pubblicazione relativa al Programma sviluppo rurale. Che si aggiunge ad altre misure ottenute in tempi celeri "proprio grazie alla manifestazione di fine giugno dei 10 mila agricoltori"

La manifestazione dei 10 mila della Coldiretti

Pubblicata la graduatoria del Programma di sviluppo rurale per i giovani imprenditori. A darne notizia la Coldiretti che, ringraziando la Regione e il presidente Nello Musumeci per aver mantenuto le promesse, collega il risultato alla manifestazione di fine giugno scorso, quando 10 mila agricoltori hanno invaso il capoluogo per chiedere al governo regionale di sbloccare le misure che avrebbero consentito a tanti giovani siciliani il "ritorno alla terra".

"Un atto determinante per il futuro di quanti aspettavano - commenta Coldiretti Sicilia - che ha sbloccato una situazione attesa da tanti. Sempre sul sito dell’assessorato regionale dell’Agricoltura sono già stati pubblicati i bandi delle sottomisure del Programma di sviluppo rurale 16.1 (Sostegno per la costituzione e la gestione dei gruppi operativi del Pei in materia di produttività e sostenibilità dell’agricoltura) e della 7.6 (Sostegno per gli investimenti per la manutenzione al restauro e riqualificazione e naturale)".

"Dopo il pagamento a scalare del biologico, il bando agrumi, il ripristino dell’assistenza zootecnica - commenta il presidente regionale Francesco Ferreri - grazie alla nostra grande manifestazione l’agricoltura regionale è tornata ad essere la protagonista dell’attività economica. Va rilevato come tutti gli impegni presi sono stati mantenuti e altre questioni sollevate da Coldiretti sono in via di soluzione come la riforma dei consorzi di bonifica".

Si tratta di azioni sbloccate in tempi celeri, conclude Francesco Ferreri, proprio grazie ai 10 mila agricoltori che alla fine di giugno, con il presidente nazionale Roberto Moncalvo, hanno manifestato nel capoluogo. Anche di questo va dato atto al Governatore e alla sua Giunta. Soddisfazione per la graduatoria anche dal delegato regionale Coldiretti Giovani Impresa, Massimo Piacentino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agricoltura, pubblicata la graduatoria per giovani imprenditori: "Impegni mantenuti"

PalermoToday è in caricamento