Economia Tribunali-Castellammare / Via Roma

Il rebus dell'Hotel delle Palme: scioperano i dipendenti

Organizzato per mercoledì prossimo un doppio sit-in davanti allo storico albergo di via Roma e all'Hotel Excelsior. In ballo c'è il destino di 213 lavoratori. Il piano di Acqua Marcia prevede 134 esuberi complessivi

Hotel delle Palme

Trovare subito una soluzione per evitare la chiusura dell'Hotel delle Palme. I sindacati Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno organizzato per mercoledì prossimo un doppio sit-in davanti allo storico albergo di via Roma e all'Hotel Excelsior. In ballo c'è il destino di 213 lavoratori. Il piano di Acqua Marcia prevede 134 esuberi complessivi.

Ad annunciare lo sciopero dei lavoratori del gruppo Acqua marcia sono stati Laura di Martino della Filcams, Giuseppe Chiofalo della Fisascat e Marianna Flauto della Uiltucs. "Chiediamo - dicono in coro - un incontro con il Prefetto e con le parti datoriali per trovare una soluzione che salvaguardi i livelli occupazionali dei lavoratori: il gruppo Acqua Marcia spa, società in concordato preventivo, vuole chiudere l'Hotel delle Palme, trasformare gli altri alberghi in stagionali e procedere con le esternalizzazioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rebus dell'Hotel delle Palme: scioperano i dipendenti

PalermoToday è in caricamento