Mercoledì, 16 Giugno 2021
Economia

Gesap, dal consiglio comunale il via libera alla privatizzazione

Dopo le tensioni dei giorni scorsi è arrivato il voto a Sala delle Lapidi: aumenteranno dal 21 al 30% le quote azionarie di Gesap da mettere sul mercato. Intanto slitta a data da destinarsi l’assemblea dei lavoratori dell’aeroporto prevista per venerdì

Il consiglio comunale ha approvato la delibera per la privatizzazione della Gesap, la società che gestisce l'aeroporto Falcone-Borsellino. Nei giorni scorsi c'erano state fibrillazioni tra maggioranza e opposizione, ma sono state superate dal voto arrivato nel primo pomeriggio a Sala delle Lapidi. La delibera prevede di aumentare dal 21 al 30% le quote azionarie di Gesap da mettere sul mercato, dopo il passo indietro della Provincia.

Intanto salta l’assemblea dei lavoratori dell’aeroporto, proclamata dai sindacati di categoria e prevista per il prossimo venerdì 27 dicembre. L’assemblea è stata rinviata a data da destinarsi. Dopo aver ricevuto la nota da parte di Legea Cisal, Filt Cgil, Fit Cisl, Uil trasporti e Ugl, con la quale le organizzazioni di categoria hanno segnalato la “riprogrammazione dell’assemblea a data da destinarsi”, decisione, scrivono i sindacati, “che scaturisce dopo aver preso atto del possibile danno che si arrecherebbe alle compagnie che hanno scelto questo scalo come loro base strategica”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gesap, dal consiglio comunale il via libera alla privatizzazione

PalermoToday è in caricamento