Martedì, 26 Ottobre 2021
Economia

L'annuncio di Poste: "I dati 2019 per la richiesta dell'Isee disponibili anche online"

Si tratta di certificazioni necessari per chi vuole continuare a beneficiare dei sussidi sociali, come il Reddito di cittadinanza. "Questo percorso di trasformazione digitale punta a interpretare ed anticipare i bisogni dei cittadini"

Da oggi è possibile richiedere anche online per i cittadini siciliani i dati dei rapporti intercorrenti con Poste Italiane relativi all’anno 2019, come ad esempio il saldo e la giacenza media dei conti correnti, necessari per la presentazione dell’Isee (Indicatore della situazione economica equivalente). La certificazione sarà disponibile in tempo reale; per poterla ottenere sarà necessario accedere tramite le proprie credenziali al sito poste.it nella sezione dedicata. I documenti per rinnovare l'Isee sono necessari per chi vuole continuare a beneficiare dei sussidi sociali, come il Reddito di cittadinanza. 

"Questa nuova modalità di accesso al servizio - si legge in una nota - conferma il processo di digitalizzazione avviato da Poste Italiane. Un impegno concreto per il Paese che, attraverso nuovi canali di accesso ai servizi, permette di intraprendere un percorso di trasformazione digitale in grado di interpretare e anticipare i bisogni dei cittadini".

I documenti, che vengono emessi su richiesta dell’intestatario, sono la sintesi dei prodotti in possesso del cliente: "In particolare - spiega Poste - riporta saldo e giacenza media dei conti attivi o estinti nel corso d’anno 2019, dei libretti di risparmio, dei buoni fruttiferi postali, delle Postepay nominative, delle carte enti previdenziali, il valore nominale dei Fondi di Investimento, la posizione dei deposito titoli nonché l’attestazione dei premi versati per polizze assicurative". 

  
 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'annuncio di Poste: "I dati 2019 per la richiesta dell'Isee disponibili anche online"

PalermoToday è in caricamento