Sabato, 24 Luglio 2021
Economia

Imprese, pmi digitalizzate: a Palermo il 19% delle attivazioni

In meno di 5 mesi, tra i primi 1.000 siti rilasciati in Italia, 230 sono aziende siciliane che hanno scelto di digitalizzare i propri servizi beneficiando della piattaforma all-in di axélero

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Le pmi siciliane cavalcano l’onda dell’innovazione e si affidano agli stessi servizi di marketing digitale utilizzati dalle big company. Tra questi ci sono i servizi creati da axélero, società attiva nel settore della digitalizzazione delle imprese, che lo scorso aprile ha lanciato l’innovativa piattaforma mysuite, un prodotto all-inclusive che permette alle piccole e medie aziende, ma anche artigiani, commercianti, professionisti e partite iva di controllare e gestire il proprio business online. In pochi mesi migliaia di aziende in tutta Italia, si stanno dotando di questo innovativo strumento, e tra le prime quelle siciliane che vantano ben 230 piattaforme mysuite già rilasciate e operative. Le pmi siciliane scelgono la piattaforma mysuite per innovare il proprio business e adeguarsi al trend internazionale di digitalizzazione di tutte le attività imprenditoriali. In particolare, hanno scelto l’innovazione digitale soprattutto le aziende siciliane che si occupano di ristorazione (il 16,96% del totale), vendita al dettaglio (13,48%) ed edilizia (12,17%). Le aziende che hanno scelto la piattaforma mysuite per innovare il proprio business e adeguarsi al trend internazionale di digitalizzazione di tutte le attività imprenditoriali provengono da quasi tutto il territorio siciliano. In particolare, Catania è la provincia che ha fatto registrare il maggior numero di adesioni, con il 26% delle attivazioni totali, a cui seguono le province di Ragusa (21%), Palermo (19%), Siracusa e Messina (entrambe il 9%), Enna (6%), Agrigento (5%), Trapani (4%) e Caltanissetta (3%). Queste piccole aziende che hanno digitalizzato il proprio business con la piattaforma mysuite, si sono rese in questo modo più competitive sul mercato, perché hanno sfruttato le potenzialità del web e dei Social Network per attrarre nuovi clienti e gestire al meglio quelli già fidelizzati.

Le aziende siciliane che hanno scelto di acquistare questa piattaforma, infatti, hanno oggi l’opportunità di gestire tramite un unico dispositivo (disponibile anche in versione app mobile) tutto il traffico di dati e richieste che si genera dal proprio sito web e dai propri canali social, oltre che avvalersi del supporto di Consulenti marketing dedicati che con sessioni di consulenza telefonica spiegano ai titolari delle aziende come utilizzare il software di gestione contatti, definire campagne di marketing, analizzare insieme i risultati commerciali generati dalle campagne di marketing. Guglielmo Trovato, titolare della creperia Zero Nove di Scicli (https://pmmgroupscicli.it) è tra gli early adopter siciliani di mysuite “Quando un sito ti offre la possibilità di avere una vetrina bella e accattivante, la possibilità di attirare facilmente nuovi clienti e di poter coinvolgere i fedelissimi con coupon e campagne pubblicitarie via mail, quando il tutto lo puoi gestire da un'unica piattaforma e senza la necessità di essere esperti informatici, beh diciamo che hai in mano uno strumento potentissimo e alla portata di tutti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese, pmi digitalizzate: a Palermo il 19% delle attivazioni

PalermoToday è in caricamento