Lunedì, 14 Giugno 2021
Economia

Inizia il dopo-Helg: Patrizia Di Dio nuovo presidente di Confcommercio Palermo

L'imprenditrice del settore tessile è stata eletta all'unanimità con voto palese durante l'assemblea elettiva. L'ex presidente e consigliere Gesap si era dimesso dopo essere stato stato sorpreso a intascare una tangente

Patrizia Di Dio

L'imprenditrice del settore tessile Patrizia Di Dio è il nuovo presidente di Confcommercio Palermo. E' stata eletta all'unanimità con voto palese durante l’assemblea elettiva di stamattina. Succede a Roberto Helg, arrestato dopo essere stato sorpreso a intascare una tangente da un commerciante in cambio della proroga della concessione di uno spazio all'aeroporto Falcone-Borsellino. E' stata la denuncia della vittima, Santi Palazzolo, a incastrare Helg. Che era anche vicepresidente della Gesap, società di gestione dello scalo.

"L'Amministrazione comunale rivolge gli auguri di buon lavoro al nuovo presidente di Confcommercio - afferma il sindaco Leoluca Orlando - e finalmente si può voltare pagina e rilanciare l'organismo in discontinuità con il passato, in sintonia con le forti esigenze espresse dalle amministrazioni comunali del territorio e dalla complessiva comunità metropolitana palermitana".

"Esprimo il più sincero apprezzamento - dichiara la vicepresidente vicaria del Consiglio, Nadia Spallitta (Mov139) - per la scelta di nominare presidente di Confcommercio Palermo l'imprenditrice Patrizia Di Dio, sia perché è importante la presenza di figure femminili in ruoli apicali determinanti per lo sviluppo economico della città (presenza che ha anche una valenza simbolica e di stimolo per le altre donne), sia per le sue indubbie qualità che fanno ben sperare rispetto a un'azione innovativa che auspico possa coinvolgere l'Amministrazione comunale in un percorso produttivo e di legalità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inizia il dopo-Helg: Patrizia Di Dio nuovo presidente di Confcommercio Palermo

PalermoToday è in caricamento