rotate-mobile
Economia

Passante ferroviario, ripartono i lavori: "Sis assicura tempi rapidi"

I sindacati: "Continueremo a vigilare affinché si completi l'opera e siano tutelati i livelli occupazionali, anche in relazione alla procedura di mobilità in atto"

La Sis, azienda impegnata nei lavori del passante ferroviario di Palermo, e il committente Rfi hanno individuato le soluzioni per far ripartire con celerità i cantieri dell'opera, in modo da completare il collegamento ferroviario con l'aeroporto. Lo rendono noto Ignazio Baudo (Feneal Uil), Dino Cirivello (Filca Cisl) e Francesco Piastra (Fillea Cgil).

"Prendiamo atto di quanto ha comunicato il presidente della Sis, Matterino Dogliani - dichiarano Baudo, Cirivello e Piastra - siamo soddisfatti per il risultato raggiunto frutto della sinergia fra azienda, committente Rfi, Comune di Palermo, assessorato regionale alle Infrastrutture e sigle sindacali. Continueremo a vigilare affinché si completi nei tempi previsti il passante ferroviario e siano tutelati i livelli occupazionali, anche in relazione alla procedura di mobilità in atto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passante ferroviario, ripartono i lavori: "Sis assicura tempi rapidi"

PalermoToday è in caricamento