Economia

Volo Palermo-Olbia cancellato, come ottenere il rimborso

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Ennesimo inconveniente per i viaggiatori delle compagnie aeree. Questa volta a sortirne i fastidiosi effetti sono stati i passeggeri del volo Palermo-Olbia delle 7 del 4 luglio 2017 che si sono visti cancellare il volo. La cancellazione del volo non può lasciare nello sconforto i passeggeri. Il Reg. CEE 261/2004 prevede, per i passeggeri, in alternativa, la riprotezione su un altro volo di linea o il rimborso del costo del biglietto acquistato. Resta salvo comunque il diritto alla compensazione pecuniaria.

Per scoprire com’è facile ottenere quanto vi spetta, affidatevi ad EasyRimborso. Con uno staff giovane ed efficiente, nel giro di pochissimo tempo e gratuitamente vi farà ottenere il giusto risarcimento in tutti i casi di cancellazioni e ritardi di voli aerei, bagaglio smarriti, danneggiati ed overbooking. Per maggiori informazioni contattate il sito www.easyrimborso.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volo Palermo-Olbia cancellato, come ottenere il rimborso

PalermoToday è in caricamento