Palermo e Salento mai così vicini: arrivano i nuovi collegamenti aerei

"Merito" di Dat, una compagnia aerea danese fondata nel 1989: previsti voli da Punta Raisi (e da Catania) con una frequenza settimanale, dal 27 giugno fino al 5 settembre

Un aereo Dat

Palermo si avvicina al Salento. Aeroporti di Puglia ha comunicato oggi che dal prossimo 27 giugno 2020 la compagnia aerea Dat Volidisicilia avvierà due nuovi collegamenti da Brindisi verso Palermo e Catania. L’operativo prevede una frequenza settimanale, ogni sabato, e sarà effettuato dal 27 giugno fino al 5 settembre con il seguente orario:

brindisi palermo-2

“I collegamenti con Palermo e Catania – dichiara Tiziano Onesti, presidente di  Aeroporti di Puglia -  rappresentano una novità assoluta per l’Aeroporto del Salento di Brindisi. Il Piano strategico di Aeroporti di Puglia attribuisce particolare importanza all’attivazione di rotte, non solo internazionali, da/per aree con elevato potenziale di traffico. La Sicilia rientra sicuramente tra queste”.

Luigi Vallero, direttore generale della Dat Volidisicilia dice: “Il nostro investimento in Sicilia è molto importante perché l’operazione coinvolge fino a 4 aeromobili che operano più di 7 mila voli all’anno trasportando oltre 250 mila passeggeri. La nostra volontà è di crescere in Italia nei prossimi anni, ecco perché a partire dal prossimo giugno apriremo un volo tutti i sabati da Brindisi verso Palermo e Catania. Siamo sicuri che questi due nuovi collegamenti, in prima assoluta, rafforzeranno i flussi turistici tra due delle regioni italiane con il maggior potenziale di sviluppo”.

Dat, è una compagnia aerea danese fondata nel 1989 da Kirsten e Jesper Rungholm e che quest’anno ha festeggiato i suoi 30 anni. La Datcon il marchio Volidisicilia,  dall’1 luglio 2018 opera nell’isola come assegnataria per i prossimi quattro anni dei collegamenti in oneri di servizio pubblico tra la Sicilia e le isole minori di Lampedusa e Pantelleria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

Torna su
PalermoToday è in caricamento