Economia Politeama / Via Ruggiero Settimo

Ovs in via Ruggero Settimo, via ai lavori: in progetto un ascensore panoramico

Il nuovo punto vendita sorgerà al posto della Mondadori. L'intervento di ristrutturazione costerà circa 2 milioni di euro e durerà circa quattro settimane. Un posto di primaria importanza sarà dato alla scelta dei materiali nel segno dell’ecosostenibilità, illuminazione a led

Il nuovo store dell'Ovs in via Ruggero Settimo

“Settembre 2017”. Campeggia a caratteri cubitali sulla vetrina di via Ruggero Settimo la data della prossima apertura di Ovs, la storica insegna del gruppo Coin che conta solo su Palermo undici negozi. Il nuovo punto vendita sorgerà al posto della Mondadori. Sono già iniziati, dunque, i lavori di ristrutturazione che costeranno circa 2 milioni di euro e dureranno circa altre quattro settimane. Secondo quanto trapela da fonti interne all’azienda, il nuovo Ovs ospiterà un nuovo ascensore panoramico che collegherà i quattro piani dedicati all'abbigliamento donna, uomo e bambino. 

E' del mese di agosto la firma del Comune che autorizza il progetto di ristrutturazione che prevede un ascensore panoramico proprio all’interno dei locali. Ed è sempre del mese di agosto la data d'inizio dei lavori. Uno spazio contemporaneo ed essenziale, su quattro livelli, che si caratterizzerà per un design dalle linee pulite. Un posto di primaria importanza sarà dato alla scelta dei materiali nel segno dell’ecosostenibilità. Legno chiaro, vetro, metallo accoppiato a lastre di plexiglas. E il vecchio impianto di illuminazione sarà sostituito con un efficiente sistema a led.

L’apertura del brand di fast fashion, presente in 31 paesi tra Europa, America latina e Asia, che conta circa 1.086 negozi con un fatturato complessivo di 820 milioni di euro annui, rientra nel piano di espansione e di ristrutturazioni che ogni anno coinvolge circa 100 negozi in Italia. Già nei giorni scorsi, infatti, Ovs ha rilevato l’Upim di Bagheria all’interno del centro commerciale The Bag salvando nove lavoratori. E, a questo proposito, sette dei quattordici dipendenti della scuderia Mondadori transiteranno al nuovo marchio mantenendo le stesse condizioni economiche. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ovs in via Ruggero Settimo, via ai lavori: in progetto un ascensore panoramico

PalermoToday è in caricamento