rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Offerte di lavoro Caccamo

“Indictus” cerca attori, casting a Caccamo 

La web serie del regista Francesco Dinolfo racconta in 7 puntate lo scontro tra Arabi e Normanni avvenuto nel XI secolo in Sicilia. L'appuntamento, per chi volesse partecipare ai provini, è sabato 7 gennaio al castello

“In una Sicilia magica e misteriosa, contesa tra Arabi e Normanni, Indictus guarda al Medioevo in una originale rilettura di luoghi, gesta e personaggi, a metà tra storia e leggenda.” Con questa motivazione la Film Commission della Regione Sicilia ha decretato la vittoria della web series firmata dal giovane regista Francesco Dinolfo, nel primo bando che sia mai stato pubblicato in Italia da una pubblica amministrazione per promuovere questa nuova forma di produzione cinematografica.

Dopo mesi di intenso lavoro, la web series è pronta per il primo ciak. Così la IDAdinolfo.com, in partnership con reverse.agency, annuncia i casting per la selezione dei ruoli principali sabato 7 gennaio, dalle 9 alle 18, nel castello di Caccamo.

Si cercano soggetti con carnagione chiara, capelli castano chiaro, biondi o rossicci (tratti normanni) oppure mori con carnagione scura e caratteristiche maghrebine (tratti arabi). Per partecipare all’audizione è preferibile prenotarsi entro il 5 gennaio inviando nominativo, foto in primo piano (scatto non professionale) e curriculum vitae all'indirizzo info@indictus.it. Il provino consisterà nella recitazione di un monologo di carattere drammatico o brillante della durata di un minuto circa.

La trama - “Indictus, La Terra è di Nessuno” racconta in 7 puntate lo scontro tra Arabi e Normanni avvenuto nel XI secolo in Sicilia. Alla base la leggendaria battaglia di Cerami del 1063, nella quale soltanto 46 soldati normanni sconfissero un esercito di oltre 3000 arabi. Da quel momento le sorti dell’Isola saranno segnate da un nuovo corso della storia che coinvolgerà l’intero Mediterraneo, fulcro dello scontro tra Oriente e Occidente da e nei secoli. 

Il metodo narrativo - Una serie di eventi intrecciati, raccontati tramite pillole parallele chiamate Indictus, letteralmente “ciò che non viene raccontato”, sconvolgerà la trama e i personaggi, permettendo allo spettatore di ricostruire due piani di racconto: quello “ufficiale”, scolpito nella storia, scritta dai vincitori e quello “sotteso”, tramandato della narrazione dei vinti. Cofinanziata da Film Commission Sicilia e dai Comuni storicamente interessati, la Web Series “Indictus, la Terra è di Nessuno”, verrà registrata a partire dal mese di maggio 2017. L'uscita ufficiale è in programma per novembre dello stesso anno. 

Si cercano interpreti per i seguenti ruoli:
Serlon – Principe Normanno, personaggio chiave della storia, sognatore e facilmente influenzabile. Maschio 20-35 anni di età
Arisgot – Amico di Serlon e compagno d'armi, lo segue in tutto. Più coraggioso e impavido. Maschio, 20-35 anni di età 
Ruggero – Re dei Normanni. Machiavellico, duro, ha le redini della campagna militare contro gli infedeli. Maschio, 40-55 anni di età 
Adelasia – Moglie di Ruggero. Severa e nobile piemontese, conosce bene la natura del suo matrimonio. Femmina, 40-50 anni di età 
Aldruda – Moglie di Serlon, una donna che misura la sua scalata al potere. Femmina, 20-35 anni di età
Engelmaro – Medico di corte, cerusico e manipolatore. Un intermediario enigmatico che muoverà le sue trame a corte. Maschio, 30-45 anni di età 
Ibrahim – Principe di Castrogiovanni, impavido, abile combattente e oratore. Maschio arabo, 20-35 anni di età 
Abdel Nasser – In Medio Oriente il suo nome significa servo del vittorioso. E' un convertito tra le file normanne, molto vicino ad Adelasia.  Maschio arabo, 30-40 anni di età 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Indictus” cerca attori, casting a Caccamo 

PalermoToday è in caricamento