Giovedì, 21 Ottobre 2021
Offerte di lavoro

Ricerca archeologica in Sicilia, bando di concorso per assegnare tre borse di studio

Sono dedicate a Sebastiano Tusa. Il contributo ammonta a 2,5 mila euro ed è stato stanziato dalla Fondazione Ignazio Buttitta. Per partecipare c'è tempo fino al 25 ottobre. Ecco i requisiti

Tre borse di studio per la ricerca archeologica in Sicilia dedicate a Sebastiano Tusa. A bandire il concorso che le assegnerà è la Fondazione Ignazio Buttitta, con il sostegno del Boeing community investment fund. 

I sussidi, del valore di 2,5 mila euro, sono riservati ai possessori di diploma di laurea magistrale in archeologia (classe di Laurea LM-2) conseguito nelle Università di Palermo, Catania e Messina, che non abbiano compiuto 30 anni e che abbiano raggiunto almeno la votazione di 110/110 su tesi concluse negli anni 2019-2020 e 2020-2021.

Saranno assegnati da una Commissione composta da docenti delle università siciliane, da un rappresentante della Fondazione Ignazio Buttitta e da un rappresentante della famiglia di Sebastiano Tusa.

Le richieste di partecipazione, accompagnate dal curriculum e dalla tesi di laurea in pdf, dovranno pervenire all’indirizzo email fondazione.buttitta@yahoo.it, entro e non oltre il 25 ottobre 2021.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricerca archeologica in Sicilia, bando di concorso per assegnare tre borse di studio

PalermoToday è in caricamento