Venerdì, 6 Agosto 2021
Economia

Nuovo resort 5 stelle a Monreale: oltre 10 milioni d’investimento e cento posti lavoro

La Montalbano Group investe nel turismo luxury. Si tratta di una struttura da 22 mila metri quadrati, di cui 11 mila coperti, 110 camere e suite ognuna delle quali sarà dotata di spa privata: attorno un rigoglioso giardino con oltre 200 ulivi e centinaia di palme

Una location mozzafiato, servizi di altissima qualità per soddisfare una clientela top: dai Paesi arabi alla Cina e alla Russia. E ancora: cura meticolosa dei dettagli con un design tra innovazione tecnologica e tradizione mediterranea, organizzazione di itinerari esclusivi, una cucina che rispetta gli standard internazionali con certificazioni rilasciate da agenzie abilitate, valorizzazione dei prodotti “made in Italy”, partnership d’eccellenza con stakeholder nazionali e stranieri per offrire il massimo confort a turisti e clienti.  E’ questo e tanto altro “Al Balhara Resort & Spa”, il nuovo 5 stelle “incastonato” in uno dei luoghi più suggestivi della Sicilia, alle pendici del comune di Monreale e immerso in uno scenario suggestivo nel cuore dell’itinerario arabo-normanno, riconosciuto dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.

Dopo un lavoro di set up durante i mesi invernali, il pre-opening è fissato il 16 luglio con attività programmata fino al mese di ottobre: poi dalla prossima primavera apertura a regime dell’intero complesso. Dall’antico villaggio-mercato arabo che diede il nome Al Balhara alla zona poi ribattezzata Monreale da re Guglielmo II normanno dopo la costruzione del tempio cristiano, Al Balhara hotel-resort è una struttura da 22 mila metri quadrati, di cui 11 mila coperti, 110 camere e suite ognuna delle quali sarà dotata di spa privata: attorno un rigoglioso giardino con oltre 200 ulivi e centinaia di palme.

A investire nel “concept” del turismo d’elité in una posizione strategica in Sicilia, tra la splendida costa del capoluogo siciliano e i boschi di San Martino delle Scale in un connubio perfetto tra natura e cultura, è la “Montalbano group”, che sta completando il new look dell’ex Genoardo Park Hotel.

"Dopo avere vinto la sfida della pandemia producendo dispositivi di protezione individuali ‘made in Sicily’ contro il Covid-19 nell’area industriale di Carini - si legge in una nota - gli imprenditori Montalbano hanno deciso di investire in quello che rappresenta l’asset principale per l’Isola: il turismo. E lo stanno facendo con un piano da oltre 10 milioni di euro: riqualificazione della struttura totalmente trasformata realizzando un Resort con un target luxury, servizi esclusivi, management d’eccellenza, formazione continua per il personale e creazione a regime di almeno cento posti di lavoro. Il supporto tecnico è stato affidato alla Life Resorts, business unit di “White”, società di consulenza specializzata nel Travel & Retail. Mission di Life è la valorizzazione delle proprietà alberghiere, garantendo standard di comfort eccellenti all’insegna dell’italian style, mettendo a disposizione una piattaforma tecnologica che assicura la multicanalità e il collegamento in tempo reale con i partner stranieri e le agenzie di viaggio. All’interno di Al Balhara si troverà il top di categoria: due piscine di cui una riservata alla clientela vip con aree dedicate ed esclusive; una Spa da mille metri quadrati; area Club, zona termale; quattro campi di padel e un campo da tennis; tre ristoranti di cui uno internazionale, tre bar, terrazze con comfort zone, bar, cinema, shopping centre, information point e servizi navetta per i clienti per potere raggiungere località di mare e montagna. Nella struttura saranno organizzati eventi culturali, mostre e Festival: spazio ad artisti internazionali e locali. Al Balhara sarà l’unico Resort in Sicilia ad avere la certificazione Ha-Lal che garantisce alla clientela araba il rispetto della tradizione alimentare e gli standard richiesti". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo resort 5 stelle a Monreale: oltre 10 milioni d’investimento e cento posti lavoro

PalermoToday è in caricamento