Lunedì, 22 Luglio 2024
Economia

Tas­sa di sog­gior­no, Mi­neo (pre­si­den­te As­so­ho­tel Pa­ler­mo): "Fare chia­rez­za sul­l’en­tra­ta in vi­go­re del­le nuo­ve ta­rif­fe"

"Sia­mo tut­ti con­sa­pe­vo­li che l’au­men­to è un’o­pe­ra­zio­ne che ha a che fare con il bi­lan­cio co­mu­na­le e non con il tu­ri­smo ma ri­cor­dia­mo che la tas­sa di sog­gior­no è un’im­po­sta di sco­po"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

A chi te­le­fo­na di­cia­mo che for­se po­treb­be es­ser­ci un au­men­to del­la tas­sa di sog­gior­no ma che an­co­ra non è chia­ro da quan­do ef­fet­ti­va­men­te scat­te­rà”. Mar­co Mi­neo pre­si­den­te di As­so­ho­tel Con­fe­ser­cen­ti Pa­ler­mo tor­na sul­la vi­cen­da del­l’au­men­to del­la tas­sa di sog­gior­no per chie­de­re “chia­rez­za sul­la data di at­tua­zio­ne e sul­l’u­ti­liz­zo che l’am­mi­ni­stra­zio­ne co­mu­na­le in­ten­de fare di que­ste ri­sor­se”.

“L’in­con­tro ur­gen­te da noi ri­chie­sto il 22 mag­gio scor­so al Pre­si­den­te del Con­si­glio co­mu­na­le, Giu­lio Tan­til­lo, al vice sin­da­co Ca­ro­li­na Var­chi e al­l’as­ses­so­re al Tu­ri­smo Sa­bri­na Fi­guc­cia, ha pro­dot­to al­cu­ni ri­sul­ta­ti tra cui il po­sti­ci­po del­l’en­tra­ta in vi­go­re del­la nuo­va ta­rif­fa che pra­ti­ca­men­te rad­dop­pia quel­le esi­sten­ti ar­ri­van­do a 5 euro al gior­no per le strut­tu­re a 5 stel­le e al­cu­ne mo­di­fi­che al te­sto ma re­sta­no an­co­ra tan­ti aspet­ti da mi­glio­ra­re a tu­te­la dei tu­ri­sti e de­gli al­ber­ga­to­ri”. Il ri­fe­ri­men­to è ai pos­si­bi­li con­ten­zio­si con chi ha già pre­no­ta­to in base alla vec­chia im­po­sta di sog­gior­no.

“Le mo­di­fi­che ap­por­ta­te alla de­li­be­ra – spie­ga Mi­neo – met­to­no al ri­pa­ro da­gli au­men­ti chi ha pre­no­ta­to tra­mi­te agen­zia di viag­gio ma non chi lo ha fat­to on­li­ne o in ma­nie­ra di­ret­ta, con­tat­tan­do noi al­ber­ga­to­ri e que­sto ci espo­ne a con­te­sta­zio­ni. Sia­mo tut­ti con­sa­pe­vo­li che l’au­men­to è un’o­pe­ra­zio­ne che ha a che fare con il bi­lan­cio co­mu­na­le e non con il tu­ri­smo – pro­se­gue Mi­neo – ma ri­cor­dia­mo che la tas­sa di sog­gior­no è un’im­po­sta di sco­po e deve es­se­re uti­liz­za­ta per mi­glio­ra­re ser­vi­zi e of­fer­ta tu­ri­sti­ca at­tra­ver­so un per­cor­so di con­cer­ta­zio­ne. Chie­dia­mo dun­que al­l’am­mi­ni­stra­zio­ne di fare chia­rez­za sul­la data di en­tra­ta in vi­go­re del­le nuo­ve ta­rif­fe e di pre­ve­de­re una mal­le­va nel caso in cui il clien­te non in­ten­da pa­ga­re la dif­fe­ren­za di im­po­sta”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tas­sa di sog­gior­no, Mi­neo (pre­si­den­te As­so­ho­tel Pa­ler­mo): "Fare chia­rez­za sul­l’en­tra­ta in vi­go­re del­le nuo­ve ta­rif­fe"
PalermoToday è in caricamento