Di Dio: "Città spenta senza luminarie, sembra che a Palermo non sia Natale"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Ancora oggi Palermo si presenta triste e spenta, senza il carosello di luci che, in ogni dove nel mondo, caratterizza il Natale - dice Patrizia Di Dio, Presidente di Confcommercio Palermo -. Le luminarie rendono immediatamente festosa l'atmosfera e se non fosse per le iniziative private dei singoli commercianti, Palermo sarebbe davvero tristissima. Ci chiediamo se questo sia  - conclude la Di Dio - a causa delle asfissianti pastoie burocratiche. Ci sembra quasi che non sia Natale!".

Torna su
PalermoToday è in caricamento