Morettino lancia “We Love Bar”, l’iniziativa per sostenere i bar colpiti dal lockdown

La storica torrefazione palermitana lancia una campagna di supporto ai bar che stanno vivendo una situazione di enorme difficoltà, invitando alla riscoperta del rito del caffè al bar

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Un gesto d’amore verso i bar e le caffetterie che stanno affrontando enormi difficoltà in questa fase di ripartenza, un sostegno simbolico per tornare a vivere il rituale del caffè al bar con un auspicabile ripresa dei consumi, questo l’appello di Morettino, storica torrefazione di Palermo che quest’anno celebra il centenario, con l’iniziativa “We Love Bar – Sostieni il tuo bar del cuore”.

L’obiettivo della campagna è incoraggiare gli italiani a riscoprire l’abitudine del caffè al bar, invitandoli a tornare nelle proprie caffetterie di fiducia e condividere con le persone care il rito del caffè, per  supportare le caffetterie duramente colpite da quasi tre mesi di lockdown e che adesso stanno affrontando con coraggio la ripartenza, facendosi carico di ingenti spese relative al costo del personale e al rispetto delle norme anti-Covid, a fronte di presenze ed incassi ancora purtroppo irrisori.

“L’Espresso al bar in Italia è un rito, un simbolo di condivisione e convivialità – spiega Andrea Morettino, quarta generazione della famiglia di torrefattori siciliani – che scandisce la nostra giornata e accompagna da sempre i nostri momenti di piacere o gli incontri lavorativi. Vorremmo stimolare un gesto di fiducia e di riconoscenza verso la figura del barista che ogni giorno ci ha accolto con il sorriso preparandoci un buon caffè. Adesso tocca ad ognuno di noi ricambiare quel sorriso, riscoprire quel legame affettivo nel momento più buio della nostra storia recente. L’obiettivo comune è quello stimolare ed incoraggiare la gente a tornare nei propri bar del cuore, riassaporare il valore della comunità, accogliendoli in sicurezza per riscoprire insieme il piacere delle vecchie abitudini che il Covid-19 ha spazzato via”.

Per lanciare l’iniziativa, sabato 20 giugno Morettino premierà tutti i consumatori che torneranno nei bar: portando un amico in una delle caffetterie Morettino aderenti all’iniziativa il caffè del proprio ospite sarà offerto da Morettino. “C’è ancora un clima di forte incertezza e qualche attività purtroppo non ha ancora riaperto – continua Andrea Morettino - ma stiamo mettendo un grande impegno insieme ai nostri partner commerciali nella condivisione di temi fondamentali per affrontare questa difficile ripresa: dalla scelta di materie prime artigianali di qualità alla differenziazione dell’offerta e dei menu in linea con nuove abitudini e momenti di consumo, dall’evoluzione dei contenuti digitali e dei servizi di delivery alla specializzazione degli operatori professionali, con il supporto della Scuola del Caffè Morettino, per valorizzare l’estrazione del caffè e puntare sulla narrazione del gusto”.

I dati e le prime evidenze di mercato di queste settimane testimoniano, infatti, che i consumatori nell’ultimo mese di riapertura hanno premiato le attività commerciali che puntano sulla qualità, sulla sostenibilità ambientale e sul coinvolgimento del consumatore. Per tutta la stagione estiva, inoltre, in tutti i bar partner di Morettino in Italia aderenti all’iniziativa, i clienti troveranno la “Social coffee box”, una semplice idea con cui poter offrire il proprio contributo simbolico come segno di affetto verso il proprio bar di prossimità, una reinterpretazione del “caffè sospeso’” il cui ricavato sarà utilizzato dagli stessi bar per dare seguito alle misure anti Covid già adottate e poter riaccogliere la propria clientela in tutta sicurezza.
 

Torna su
PalermoToday è in caricamento