Mercoledì, 4 Agosto 2021
Economia

Via a Mediedilizia, fino a domenica esperti del settore a confronto

A tagliare il nastro il vicesindaco e assessore comunale alle Attività Produttive Sergio Marino con Massimiliano e Giuseppe Mazzara e Leonardo Peduzzi di Medifiere

E’ stata inaugurata ieri mattina presso il padiglione 20 della Fiera del Mediterraneo, Mediedilizia 2018, la fiera specializzata nel mondo dell’edilizia e di tutti i comparti e settori legati al settore delle costruzioni civili e industriali. A tagliare il nastro il vicesindaco e assessore comunale alle Attività Produttive Sergio Marino con Massimiliano e Giuseppe Mazzara e Leonardo Peduzzi di Medifiere.

Dietro di loro una folla di studenti di tante scuole palermitane e di altri comuni siciliani. Ragazzi che un giorno opereranno nel mondo dell’edilizia, della ristrutturazione e della riqualificazione urbana. “Una Fiera che cresce. Un settore in Sicilia di grande interesse per tutte le attività imprenditoriali e commerciali – dichiara il vicesindaco e assessore alle Attività Produttive del Comune di Palermo Sergio Marino - Queste iniziative contribuiscono allo sviluppo del settore. C’è bisogno di lavoro. Sono presenti oggi anche tanti studenti e questo è importante. Dobbiamo dare fiducia ai giovani e queste iniziative aprono loro gli occhi verso un futuro pieno di lavoro e di occupazione”.

Con l’inaugurazione si è dato avvio anche ai seminari e i convegni all’interno di Mediedilizia, con la collaborazione dell’Ordine degli Architetti e degli Ingegneri di Palermo. “La Fiera è più che raddoppiata rispetto all’anno scorso – spiega Massimilano Mazzara di Medifiere - C’è bisogno di confrontarsi in ogni settore, soprattutto in quello professionale e lavorativo. Ed è quello che per tre giorni abbiamo organizzato a Palermo”.

Ingresso gratuito. Venerdì, sabato e domenica dalle ore 10 alle 20.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via a Mediedilizia, fino a domenica esperti del settore a confronto

PalermoToday è in caricamento