Economia

Lavoratori Asu, Confintesa: "politica intervenga a sostegno del piano regionale"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Prendiamo certamente atto della buona volontà e dell'impegno dell'assessore Mangano in merito alla vicenda Asu, ma aspettiamo con ansia che si possa dare quanto prima concreta attuazione di quanto previsto in materia di stabilizzazione dalla finanziaria regionale approvata a fine aprile scorso limitatamente al personale Asu”. Lo dice il coordinatore provinciale Confintesa per gli LSU, Rosario Greco, in merito all'incontro svolto in data 10 luglio presso l’assessorato al lavoro dove l'assessore Carmencita Mangano ha presentato alle organizzazioni sindacali una bozza del nuovo disciplinare dei lavoratori utilizzati in attività socialmente utili. 

“A nostro avviso -continua Greco - la politica regionale, che con la nuova norma sui lavoratori Asu ha inteso riconoscere giusta dignità lavorativa a questo personale, deve attivarsi tempestivamente affinché quanto approvato in finanziaria si possa tradurre in qualcosa di pratico e tangibile. Proprio per questo motivo chiederemo un incontro urgente in commissione parlamentare Lavoro che ha sempre riservato particolare interesse a questa platea di lavoratori”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori Asu, Confintesa: "politica intervenga a sostegno del piano regionale"

PalermoToday è in caricamento