Lavori per il tram in corso dei Mille, la richiesta: "Niente tasse per i negozi"

Confesercenti: "Le operazioni per la realizzazione della linea 1, che prevedono l’abbattimento del ponte delle Teste Mozze, rappresentano una mazzata per l’economia della zona, dobbiamo evitare la chiusura delle attività commerciali"

“I lavori della linea 1 del tram, che prevedono l’abbattimento del ponte delle Teste Mozze di corso dei Mille, rappresentano una mazzata per l’economia della zona: ecco perché chiediamo interventi immediati per gli esercenti, tra cui l’azzeramento della pressione fiscale”. A dirlo è il presidente di Confesercenti Palermo, Mario Attinasi, commentando l’incontro di ieri, nella sede dell’associazione, con i commercianti della zona e il presidente della commissione Attività Produttive del Comune di Palermo Paolo Caracausi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo inviato una nota al sindaco Orlando, agli assessori Marano e Catania, al presidente del consiglio comunale e alla Seconda commissione - spiega Attinasi - perché riteniamo che si debba evitare l’ennesima trafila di chiusure di attività commerciali. Il tram è un’opera importante, nessuno lo mette in discussione, ma chiediamo di accelerare al massimo i lavori, prevedendo anche un secondo ponte; di prevedere la completa detassazione dei commercianti della zona per l’intero periodo dei lavori; di realizzare un fondo di solidarietà per le aziende colpite dai disagi e di inserire, nella Zona franca urbana di Brancaccio, il perimetro viario Piazza Scaffa – corso dei Mille – via Tiro a  Segno – via Messina Marine - via Lincoln. Il presidente Caracausi si è detto disponibile, inoltre, a convocare i commercianti in commissione per ascoltarli”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento