rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Economia

La Supply chain challenge fa tappa all’Università di Palermo

Dopo il successo della prima edizione, il secondo capitolo del campionato nazionale riservato agli studenti magistrali dei corsi di laurea in Ingegneria Gestionale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Anche l’Università di Palermo partecipa alla seconda edizione della Supply Chain Challenge. Un evento che nasce da un’idea di Makeitalia, azienda modenese che si occupa di Supply Chain Management, la gestione della catena di fornitura, da oltre 15 anni. Si tratta del Campionato Nazionale in ambito Supply Chain che coinvolge differenti Atenei Italiani, in particolare i corsi di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale, da Trento a Palermo, e che si svolge durante l’intero anno accademico in corso. Obiettivo: individuare i Campioni Italiani di Supply Chain.

Makeitalia ha, infatti, la volontà di far emergere i migliori talenti, coloro che un domani si occuperanno di Supply Chain, attraverso una Challenge innovativa. L’iniziativa prende il nome da uno strumento sviluppato da Makeitalia, il Supply Chain Game. Un modello simulativo e di formazione che ha l’obiettivo di far ricoprire ai suoi giocatori i principali ruoli aziendali che impattano la catena di fornitura e di valutare le conseguenze delle loro decisioni sulle performance dell’azienda. Uno strumento formativo che sperimenta, inoltre, la capacità di lavorare in team.

La Supply Chain Challenge è articolata in due fasi. Un periodo di qualificazioni che prende il nome ufficiale di Supply Chain Challenge - Italian League. Fase preliminare che si tiene da Novembre 2022 a Giugno 2023 e durante la quale gli studenti si sfidano al Supply Chain Game, all’interno del proprio corso. La fase di qualificazioni ha fatto la sua nona tappa all’Università di Palermo nella giornata di venerdì 28 aprile 2023, coinvolgendo gli studenti del corso “Gestione della catena logistica” del professore Giuseppe Aiello. Durante la sfida gli studenti hanno, appunto, simulato la gestione di una catena di approvvigionamento di respiro internazionale. La partita ha decretato i vincitori che si sfideranno, in una fase finale, con i team vincenti di altri atenei italiani coinvolti nel campionato.

La fase finale prende il nome di Supply Chain Challenge – Finals 22-23 e si terrà a settembre 2023, a Modena. L’evento finale coinvolgerà i primi classificati di ogni Università, tra i quali il team vincente dell’Università di Palermo, al fine di eleggere i vincitori della seconda edizione della Supply Chain Challenge. Makeitalia collabora da sempre con le principali Università Italiane, con l’obiettivo di diffondere la cultura del Supply Chain Management, far emergere i migliori talenti e creare opportunità professionali per gli studenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Supply chain challenge fa tappa all’Università di Palermo

PalermoToday è in caricamento