Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

Ksm, l’Ugl non firma accordo sulla mobilità

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Si è tenuto ieri un incontro tra la società KSM Security di Palermo e la segreteria regionale UGL Sicurezza Civile in merito alla procedura di mobilità avviata a maggio c.a. e sottoscritta da CGIL CISL E UIL la settimana scorsa.Una mobilità di 50 unità  basata su volontari e prepensionamenti, ma che vedrebbe licenziati molti lavoratori senza questi requisiti qualora il numero dei volontari non raggiungesse le 50 unità pattuite.

“L’UGL Sicurezza Civile -  ha dichiarato  il  Segretario Regionale Sicurezza Civile, Giovanni Vitale -  non ha ritenuto sottoscrivere l'accordo sulla mobilita' coatta e riconoscendo solo la base volontaria e incentivata.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ksm, l’Ugl non firma accordo sulla mobilità

PalermoToday è in caricamento