Keller, tutto finito: sprofondano nel dramma 200 lavoratori palermitani

E' l'ultimo atto del fallimento. La Corte d'appello del tribunale di Cagliari, sezione civile, ha emesso il verdetto che sancisce di fatto la fine dell'azienda di carrozze ferroviarie, che aveva lo stabilimento secondario a Carini

Tramontano anche le ultime speranze. La Keller è fallita. La Corte d'appello del tribunale di Cagliari, sezione civile, ha emesso il verdetto che sancisce di fatto la fine dell'azienda di carrozze ferroviarie, con stabilimento primario a Villacidro, in Sardegna, e secondario a Carini, in Sicilia. Sprofondano nel dramma i 200 i lavoratori dello stabilimento palermitano, che già nelle scorse settimane avevano iniziato a ricevere le lettere di licenziamento collettivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' l'ultimo atto del fallimento. Le speranze si erano quasi completamente sbriciolate quando - nelle scorse settimane - il giudice aveva dichiarato che non potevano sussitere le condizioni per l'amministrazione straordinaria, accogliendo le richieste dei creditori e respingendo quelle di ministero dello Sviluppo economico, enti locali e sindacati. I lavoratori hanno chiesto la riapertura del tavolo e l'intervento della Regione, ma è stato tutto inutile. La Corte d'appello ha adesso stabilito che non esistono i requisiti per cercare una soluzione alla crisi aziendale attraverso l'amministrazione straordinaria da parte di un commissario di nomina ministeriale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare appalti da 600 milioni, trema la sanità siciliana: 10 arresti

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Fallito attentato all'Addaura, la rivelazione: "Ecco chi tradì Giovanni Falcone"

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

Torna su
PalermoToday è in caricamento