Venerdì, 18 Giugno 2021
Economia

Jadise, nuovo marchio per borse di qualità: l’idea di due giovani palermitani

La griffe nasce dal talento di due Massimiliano D'Angelo e Vittorio Dominici che trasformano la loro passione in impresa, coinvolgendo anche l'imprenditore siciliano Emilio Lombardo, amministratore delegato della Lombardo Bikes

Massimiliano D'Angelo, Vittorio Dominici con Emilio Lombardo

Un nome francese per un marchio tutto italiano, e made in Sicily in particolare. E’ nata Jadise, un fashion brand sinonimo di uno stile raffinato, elegante, ricco di glamour e interamente made in Italy. La griffe nasce dal talento creativo di due giovani palermitani, Massimiliano D'Angelo e Vittorio Dominici che decidono di trasformare questa loro passione in impresa, coinvolgendo in questa avventura un imprenditore siciliano già affermato, Emilio Lombardo, amministratore delegato della Lombardo Bikes, una Spa che produce biciclette a Buseto Palizzolo (Trapani) da dove le esporta in tutto il mondo.

“Abbiamo realizzato - spiega Vittorio Dominici, 29 anni - delle city bike, interamente personalizzate con i motivi della collezione, che molti rivenditori hanno voluto acquistare per esporle nelle loro vetrine insieme alle borse e alle t-shirt”. Sul segreto del successo dell’azienda Dominici aggiunge: “Il nostro punto forte sono le borse realizzate in vera pelle di alta qualità, e il nostro investimento sulla ricerca di materiali sempre più innovativi. Italiane al 100 per cento, le nostre borse, destinate ad un target di donna medio-alto, sono realizzate a mano, una per una, da artigiani esperti. Sono gioielli che impreziosiscono un look ricercato ed elegante, ma dal "mood moderno e attuale”.

Sono già quattro i primi posti di lavoro creati dall'azienda ma ci sono buone possibilità che aumentino, dando occupazione ad una ventina di addetti in Sicilia. Infatti l’azienda ha mantenuto quasi tutta la filiera in città, dalla progettazione alla produzione. “Al momentp – aggiunge D’Angelo – parte dei manufatti vengono realizzati anche in Campania ma presto tutto tornerà a Palermo”.

Qualche giorno fa un'anteprima della collezione primavera/estate 2015 è stata presentata alla fiera parigina Who's next, dedicata ai maggiori marchi della moda mondiale. Al salone francese, debutto internazionale per il marchio, la collezione italiana è stata particolarmente apprezzata soprattutto da parte di importatori russi, giapponesi, cinesi e indiani che hanno già fatto i primi ordini.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jadise, nuovo marchio per borse di qualità: l’idea di due giovani palermitani

PalermoToday è in caricamento