Imprese tra sviluppo ed etica: a Palermo due giorni di studio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Che cosa serve per crescere e svilupparsi in maniera etica e corretta? Quali sono le priorità da mettere in ordine per favorire un processo di espansione aziendale? Quali le azioni necessarie e quali quelle che non lo sono e che, anzi rischiano di rallentare il progresso? Si discuterà e ragionerà proprio intorno a questi concetti martedì 11 e mercoledì 12 dicembre nella classe di studio promossa da Osm Value, la prima società siciliana impegnata a diffondere i principi dell’etica aziendale sul territorio.

Le due giornate, dal titolo “Le priorità per l’espansione”, vedranno alternarsi negli interventi rivolti ai partecipanti manager e imprenditori siciliani che, nei processi di crescita aziendale, hanno sviluppato una serie di azioni pratiche in grado di favorire la loro espansione nel pieno rispetto dell’etica e dei valori che pongono al centro di ogni strategia le persone.

“Ciò che ogni imprenditore del terzo millennio non può più trascurare se vuole avere successo - spiegano i tre soci fondatori di Osm Value, Anna Aulico, Marco Merlino e Gaetano Seminara - è la cura dei propri collaboratori che non sono più semplici persone che svolgono il lavoro che viene loro assegnato, ma alleati imprescindibili da sostenere per raggiungere assieme un traguardo. Confrontarsi e ascoltare le testimonianze di imprenditori che hanno compreso quali siano le nuove priorità per dare vita a un’espansione etica rappresenta la prova concreta di come sia possibile creare valore per sé e per chi ci sta intorno”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento