rotate-mobile
Sabato, 2 Marzo 2024
Economia Uditore-Passo di Rigano

Progetto Immijobs: un percorso di apprendistato per l’inserimento lavorativo nel tessuto palermitano

Il CEIPES - Centro Internazionale per la Promozione dell'Educazione e lo Sviluppo ha avviato, quest'estate, un percorso formativo di apprendistato nell'ambito del progetto europeo IMMIJOBS – Building the Capacity of Intermediary Organizations to Support the Employment of Third Country Nationals per l’inserimento lavorativo per ragazzi e ragazze immigrati

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Nei mesi di luglio e agosto si è svolto il percorso formativo di apprendistato del progetto IMMIJOBS – Building the Capacity of Intermediary Organizations to Support the Employment of Third Country Nationals (IMMIJOBS-AMIF-2017-AG-INTE). Il progetto finanziato dal programma FAMI (Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione), vede la collaborazione di 8 partner provenienti da 8 diversi paesi europei: KEKAPEL S.A. (il coordinatore – Kentro epaggelamtikis katartisis tis perifereiakis enotitas lesvou AE), ACTION Synergy S.A. e KAAEKT SAMOU (Employment and Vocational Training Center & Technology of Samos) S.A. dalla Grecia; BCCI (SDRUZHENIE BULGARSKA TARGOVSKO-PROMISHLENA PALATA) e NCVT (National Centre for Vocational Training within Chambers of Commerce and Industry) dalla Bulgaria; Pro IFALL e Helsinborg (Arbetsmarknadsförvaltningen) dalla Norvegia.  Questo percorso formativo ha visto 44 ragazzi e ragazze immigrati provenienti da vari centri del palermitano cimentarsi nell’apprendimento di nuove competenze e tecniche supportati non solo dai formatori CEIPES ma anche da 4 aziende del settore selezionato.

Il percorso formativo è stato possibile solo dopo una chiara analisi del mercato del lavoro e dei bisogni dei più giovani. In generale, nelle regioni del sud Italia puntiamo sempre all’inserimento di questi giovani nei settori dell’agricoltura, della ristorazione e del turismo ma sappiamo che oggi la domanda di giovani con competenze tecnologiche e che sappiamo lavorare nell’industria manifatturiera è sempre più in crescita. A tal proposito e grazie anche ad un’analisi dettagliata dei bisogni effettuata con i centri di accoglienza e soprattutto con i ragazzi, è stato sviluppato un programma di apprendimento basato sull’utilizzo delle tecnologie di fabbricazione digitale e tradizionali. Alcune delle competenze acquisite sono state: Competenze digitali, imprenditoriali, manuali e uso delle nuove tecnologie. Tutti i partecipanti hanno ricevuto un attestato di partecipazione. Il passo successivo per il CEIPES è fare tutto il possibile per trovare un impiego per gli studenti che hanno completato il percorso formativo. Per saperne di più sul progetto ed essere aggiornato, visita il sito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto Immijobs: un percorso di apprendistato per l’inserimento lavorativo nel tessuto palermitano

PalermoToday è in caricamento