Economia

Guide naturalistiche, la Regione avvia il censimento del settore

L’obiettivo del decreto dell'assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo: creare un elenco degli operatori abilitati e iscritti all’albo che operano sul territorio regionale

Un censimento delle guide ambientali, escursionistiche e naturalistiche che esercitano in Sicilia. È questo l’obiettivo del decreto dell'assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo per la creazione di un elenco degli operatori abilitati e iscritti all’albo che operano sul territorio regionale. Un provvedimento con il quale il governo Musumeci punta a mettere finalmente ordine al settore e che consentirà di programmare un aggiornamento periodico degli iscritti. 
 
“Si tratta di un provvedimento fondamentale per il settore – spiega l’assessore regionale al Turismo Manlio Messina -  frutto di un dialogo avviato con le due principali associazioni di categoria - Aigae e Federescursionismo - che permetterà a molti professionisti siciliani di essere censiti dall’assessorato e di poter accedere a eventuali interventi di sostegno in un periodo di grave crisi del settore”.  

"Le domande - si legge in una nota - vanno presentate, attraverso l’apposito modulo, all’assessorato regionale al Turismo via posta (“Dipartimento Turismo, Sport e Spettacolo – Servizio 7 Operatori turistici e Promozione del Capitale umano, Via Notarbartolo 9, 90141 Palermo”);  via email (direzione.turismo@regione.sicilia.it) oppure via Pec (dipartimento.turismo@certmail.regione.sicilia.it) indicando nell’oggetto “iscrizione elenco ricognitivo delle guide ambientali, escursionistiche, naturalistiche”".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guide naturalistiche, la Regione avvia il censimento del settore

PalermoToday è in caricamento