rotate-mobile
Economia

Fisco, rimborsati oltre 65 milioni di euro di accise in Sicilia

Ne dà notizia una nota diramata dagli uffici dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli dell'Isola

Rimborsi per oltre 65 milioni di euro sono stati effettuati dagli uffici dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli della Sicilia nel corso del 2020 per i prodotti sottoposti al regime delle accise. Ne dà notizia una nota di Adm-Sicilia.

"Nel difficile e imprevedibile contesto sociale e professionale che ha caratterizzato il 2020, segnato dall'emergenza sanitaria, determinando anche una congiunturale crisi economica, priorità e rilievo ha assunto l'attività istituzionale svolta dagli Uffici dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli della Sicilia - dice la nota - competenti nel settore delle agevolazioni fiscali previste per i prodotti sottoposti al regime delle accise".

Un risultato "rilevante" conseguito "grazie all'attività svolta, per la maggior parte in modalità smart working, dai funzionari in servizio presso le sedi degli Uffici Adm presenti nella regione Sicilia - ancora la nota -, i quali hanno esaminato più di 8.500 istanze presentate presso le varie sedi". I rimborsi sono stati destinati alle categorie che operano nel settore dell'autotrasporto, dei prodotti energetici, dei prodotti alcolici e nel settore taxi mediante le modalità previste dalla normativa vigente: rimborso in denaro, rimborso in compensazione e credito d'imposta. Quasi 61 milioni di euro sono andati al settore dell'autotrasporto, con l'impiego di gasolio a uso agevolato, mentre poco meno di cinque milioni alle categorie dei prodotti energetici. Oltre 425mila euro sono stati destinati ai taxi e oltre 111 mila euro ai prodotti alcolici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fisco, rimborsati oltre 65 milioni di euro di accise in Sicilia

PalermoToday è in caricamento