Finanziate tre imprese extra agricole dal Gal Madonie

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Finanziati altri tre progetti dal GAL Madonie. Dopo i primi atti di concessione di contributi del PAL, in favore di due start up con la sottomisura 6.2 ambito 1, nei giorni scorsi, dalla sede operativa di Castellana Sicula, è partita la comunicazione di finanziamento per altre tre ditte. Si tratta del Centro Commerciale Naturale Gangi, della ditta Gervasi Orazio di Valledolmo e della DGF BIO S.r.l di Nicosia già oggetto di contributo relativo allo start-up d’impresa. I provvedimenti emessi rientrano nell’ambito della Misura 6.4.c - “Investimenti per la creazione o sviluppo di imprese extra agricole nei settori del commercio, artigianale, turistico, dei servizi e dell’innovazione tecnologica” Ambito 1 “Sviluppo e innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali (agro-alimentari, forestali, artigianali e manifatturieri)” A tutte le ditte è stato riconosciuto un contributo di circa 93 mila euro.

La somma che riceveranno rappresenta il 75% della spesa ammessa con la quale il Consorzio Centro Commerciale Naturale di Gangi realizzerà l’ “Acquisto di attrezzature mobili per la creazione e lo sviluppo di servizi commerciali – Servizi strategici ed innovativi proposti per il territorio ed iniziative riguardanti servizi alla persona”; Gervasi Orazio di Valledolmo la “Ristrutturazione con cambio di destinazione d’uso di un immobile sito nel comune di Valledolmo da adibire a laboratorio per la lavorazione di prodotti alimentari artigianali” e la DGF BIO S.r.l. di Nicosia la “Ristrutturazione, recupero, riqualificazione e adeguamento di un fabbricato e relativi spazi esterni siti in Nicosia (EN) finalizzato alla creazione e allo sviluppo di una nuova attività produttiva “fabbricazione di fertilizzanti naturali”. “L' impegno del GAL e delle istituzioni locali, sindaci e amministratori, i quali hanno contribuito a mettere a fuoco e a declinare le potenzialità e le aspettative del territorio, continua a concretizzarsi attraverso il finanziamento di altri progetti – dichiara il presidente del GAL Santo Inguaggiato. Nella soddisfazione dei beneficiari dei finanziamenti c’è la conferma del valore della programmazione dal basso alla quale in futuro dovranno essere destinate più risorse e che deve potere contare su snellimento e velocizzazione delle procedure burocratiche.

Il nostro impegno – afferma Inguaggiato – continua per i progetti di tutte le altre misure affinché le risorse finanziarie disponibili costituiscano, assieme alle altre provvidenze in campo per il nostro comprensorio, occasione di crescita e argine allo spopolamento. I migliori auguri al Centro commerciale naturale di Gangi, alla impresa D.G.F. BIO di Nicosia e all'Azienda agricola " Le Vie del Grano" di Valledolmo.” L’Azienda Agricola “La Via del Grano” del Dott. Orazio Gervasi è attiva da 55 anni e oggi rappresenta la continuità della generazione precedente dei fratelli Fedele e Cosimo Gervasi. “Oggi la nostra è una minuscola azienda agricola biologica che produce alcune varietà di grani antichi siciliani tra i quali Tumminia, Russello, Perciasacchi, Gioia, Bidì e Maiorca ed anche Farro Monococco, legumi e Pomodoro Siccagno. Riuscire a fare il salto di qualità, chiudere la filiera di produzione dalla semina alla vendita, sarà possibile grazie al finanziamento del GAL Madonie che ci permetterà di realizzare un piccolo laboratorio aziendale per la produzione di prodotti da forno e pasta secca utilizzando quale materia prima quella che produce la nostra azienda. La vendita diretta ed online completerà la filiera di un prodotto di altissima qualità facilmente tracciabile".

Consorzio Centro Commerciale Naturale di Gangi “Attraverso l'opportunità fornita dal bando del GAL Madonie vogliamo rafforzare la rete commerciale del consorzio centro commerciale naturale di Gangi. La realizzazione di una piattaforma E-commerce, l'acquisto di tecnostrutture di casette in legno per mercatini, bici elettriche e apecar, apriranno prospettive nuove e di rilancio per le attività associate e per la nostra comunità.” La D.G.F. Bio” srl ha sede a Nicosia (En) “Siamo entusiasti degli aiuti concessi dal Gal Madonie per l’avviamento della nostra idea progettuale. Vogliamo ringraziare – affermano Dario Di Gangi e Annalisa Romano – la struttura organizzativa del Gal per l’attività di informazione e divulgazione che svolge quotidianamente, i suoi funzionari e i referenti del territorio di Nicosia che con impegno hanno organizzato gli incontri e ci hanno permesso di credere nell’iniziativa della nostra giovanissima azienda. Grazie a questa opportunità sarà possibile realizzare un progetto basato sui principi di innovazione dei processi produttivi, della sostenibilità e salvaguardia dell'ambiente oltre alla creazione di valore economico nel territorio di appartenenza tramite la sinergia con altre imprese.”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento