Lunedì, 14 Giugno 2021
Economia

Fiat di Termini, riunione cruciale: Seicento operai in viaggio per Roma

Partiranno ieri pomeriggio con un treno messo a disposizione dalla Regione. Domani il vertice al ministero dello Sviluppo economico. La Cisl: "Troppe incognite ancora, servono certezze per tutti i 2.200 lavoratori"

Operai della Fiat durante un sit-in

 

Oltre seicento operai Fiat in viaggio verso Roma per assistere da vicino a un incontro cruciale per il futuro dello stabilimento di Termini Imerese. Domani, alle 15, al ministero dello Sviluppo economico si terrà infatti una riunione tra l'advisor, i rappresentanti sindacali e la Regione. I lavoratori attenderanno fuori con un sit-in l'esito del vertice.

Gli operai, con un treno speciale messo a disposizione grazie al contributo di Palazzo d'Orleans, partiranno oggi pomeriggio alle 16,30 e alle 17,30 dalla stazione ferroviaria di Palermo e da Termini Imerese. Un vagone carico di speranze anche se i sindacalisti rimangono pessimisti e parlano di "futuro ancora incerto". Mimmo Milazzo e Giovanni Scavuzzo, segretario generale Cisl Palermo e Fim Cisl Palermo dall'incontro di domani nella Capitale si aspettano "il chiarimento dei punti ancora oscuri come quelli che riguardano il sostegno economico e quindi gli ammortizzatori sociali per i lavoratori e il modo in cui saranno accompagnati all'avvio delle nuove attività, il mantenimento dei posti di lavoro per tutti i 2.200 operai e la garanzia di solidi piani di industriali delle aziende che dovranno subentrare a Fiat”.  

Milazzo e Scavuzzo chiedono un'accelerata visto che "i tempi sono ormai stretti, dicembre si avvicina e sono troppe le incognite per questo ribadiamo la richiesta già avanzata dal nostro sindacato alla casa automobilistica torinese, che Fiat mantenga la presenza e l'impegno a Termini fino a che tutti questi nodi non verranno sciolti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiat di Termini, riunione cruciale: Seicento operai in viaggio per Roma

PalermoToday è in caricamento