rotate-mobile
Economia

Ex Keller, accordo Regione-Anas per i tirocini formativi dei lavoratori del “bacino”

La soluzione è stata individuata dalla Regione che si farà carico della copertura finanziaria, in attuazione di una norma approvata dall’Ars

Inizierà a breve il tirocinio formativo da parte dell’Anas ai 47 appartenenti al “bacino ex Keller” di Palermo. La soluzione è stata individuata dalla Regione, che si farà carico della copertura finanziaria, in attuazione di una norma approvata dall’Ars.

A ognuno dei lavoratori verrà riconosciuta, per un anno, un’indennità di 600 euro al mese. Il tirocinio consisterà nella “acquisizione di competenze professionali nell’ambito della filiera delle attività relative ai servizi di vigilanza/manutenzione stradale”, da svolgersi presso la Struttura territoriale siciliana dell’Anas. I tirocinanti saranno suddivisi in sei sedi: Palermo, Catania, Agrigento, Trapani, SS640 Caltanissetta e SS121 Bolognetta.

"Una soluzione – sottolinea il governatore siciliano Nello Musumeci – che è il frutto di vari incontri che si sono tenuti tra la Regione e l’Anas. Da un lato garantiamo una sorta di rimborso spese mensile ai lavoratori, che comunque sperano solo di poter ritornare a lavorare; dall'altro assicuriamo una formazione specifica che potrà tornare utile per rientrare nel mercato del lavoro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Keller, accordo Regione-Anas per i tirocini formativi dei lavoratori del “bacino”

PalermoToday è in caricamento