Economia

Elezioni Rsu nel lavoro pubblico, Fp Cgil: "Siamo punto di riferimento per migliaia di lavoratori"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Una straordinaria partecipazione al voto e una chiara affermazione della Fp Cgil Palermo come primo sindacato del lavoro pubblico". Lo dicono il segretario generale della Fp Cgil Palermo Giovanni Cammuca e il segretario generale Cgil Palermo Enzo Campo commentando i risultati delle elezioni delle Rsu nel pubblico impiego a Palermo.

Altissima la partecipazionedelle lavoratrici e dei lavoratori al voto del 17, 18 e 19 aprile. Ben oltre il 75 per cento si è recato alle urne nei posti di lavoro. Dimostra quanto grande sia la grande voglia di partecipazione e democrazia tra i lavoratori. Nonostante gli attacchi dei sindacati autonomi e corporativi, il sindacato confederale rimane il punto di riferimento per le lavoratrici e i lavoratori". 

La Fp Cgil è il primo sindacato nei maggiori comuni della provincia di Palermo, ha la maggioranza assoluta al Comune di Monreale con oltre il 65 per cento dei consensi e in numerosi altri comuni della Provincia. E’ il primo sindacato, con oltre il 45 per cento alla Provincia Regionale e a Bagheria con oltre il 40 per cento. E’ il primo sindacato alla Procura della Repubblica e all’Archivio di Stato, mentre nelle ex agenzie cresce di oltre il 5 per cento.

"Un grande risultato che raggiungiamo  grazie all'impegno delle  nostre e dei nostri candidati, a difesa dei diritti dei lavoratori, e che oggi viene ricompensato con un grande risultato", aggiungono Cammuca e Campo -.  Abbiamo fatto decine e decine di assemblee, parlando sempre e solo di noi, delle nostre proposte, dei nostri progetti, della nostra idea di lavoro pubblico, di diritti, di tutele, individuali e collettive. Una esperienza straordinaria che è stata possibile grazie allo straordinario impegno e disponibilità della segreteria nazionale, delle compagne e dei compagni del centro nazionale e dell’apparato. Ma il grazie più grande, immenso, va alle nostre delegate e ai nostri delegati per il lavoro fatto per costruire le liste, agli oltre 500 candidati nelle liste della Fp Cgil  di Palermo, alle centinaia di scrutatori e componenti di commissione elettorale, a tutte le lavoratrici ed i lavoratori che hanno scelto di affidare alla Cgil la loro rappresentanza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Rsu nel lavoro pubblico, Fp Cgil: "Siamo punto di riferimento per migliaia di lavoratori"

PalermoToday è in caricamento