rotate-mobile
Economia

Il progetto: "Fornire a giovani tra 18 e 24 anni gli strumenti per potere avviare la propria impresa"

Un progetto finanziato dal programma Erasmus+ che si pone l'obiettivo di stimolare l'imprenditorialità giovanile.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Unione degli Assessorati, un'associazione di comuni con sede a Palermo, è partner del progetto DREAM - Do Real Enterprise And Marketing. Il progetto si pone l’obiettivo di fornire a giovani tra 18 e 24 anni gli strumenti per potere avviare la propria impresa ed è rivolto prevalentemente a giovani NEET (Not in Education, Employmento or Training). Questi strumenti verranno forniti attraverso un corso (online e gratuito) inserito all’interno di un MOOC (Massive Online Open Course) ovvero una piattaforma online e gratuita che condurrà gli utenti attraverso un'esperienza di apprendimento caratterizzata da tecniche di gamification e metodi di ricompensa con badge. Al termine del percorso i partecipanti saranno in grado di padroneggiare una terminologia economica, saranno in grado di redigere un business plan, pianificare una strategia di marketing e prevedere l'evoluzione economica della propria azienda. In sostanza, avranno le basi per potere avviare la propria impresa.

Le piccole e medie imprese (PMI) sono la spina dorsale dell'economia europea. Rappresentano il 99% di tutte le imprese dell'UE. Danno lavoro a circa 100 milioni di persone, rappresentano più della metà del PIL europeo e svolgono un ruolo fondamentale nel creare valore aggiunto in ogni settore dell'economia. Start-up e PMI apportano soluzioni innovative a sfide come il cambiamento climatico, l'efficienza delle risorse e la coesione sociale e contribuiscono a diffondere l'innovazione in tutte le regioni europee. Sono quindi fondamentali nella spinta verso un'economia sostenibile e digitale. DREAM si pone l’obiettivo di fornire delle skill utili a giovani NEET per aiutarli a uscire dalla propria condizione e allo stesso tempo promuovere e facilitare la nascita di nuove Start-up e PMI europee. Il progetto è finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Erasmus+, il programma dell’Unione Euroepa per promuovere l'istruzione e la formazione formale, informale e non formale. Link: https://dream-entrepreneur.eu/ https://www.facebook.com/dreamentrepreneur.eu

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il progetto: "Fornire a giovani tra 18 e 24 anni gli strumenti per potere avviare la propria impresa"

PalermoToday è in caricamento